“Memorial Mirko Spadaro”, il primo torneo calcistico organizzato dall’Istituto Duca degli Abruzzi di Catania

Un momento di ritrovo voluto dalla dirigente Brigida Morsellino che ha trovato apice al campo sportivo Velletri dove si è disputata la finale interclassi in un clima di solidarietà e partecipazione attiva

Si è concluso ieri il “Memorial Mirko Spadaro”, il primo torneo calcistico organizzato dall’Istituto Duca degli Abruzzi di Catania, per ricordare l’alunno rimasto vittima di un incidente stradale la scorsa estate, dopo una serena serata trascorsa in discoteca con gli amici.

Un momento di ritrovo voluto dalla dirigente Brigida Morsellino che ha trovato apice al campo sportivo Velletri dove si è disputata la finale interclassi in un clima di solidarietà e partecipazione attiva.

Lo sport come simbolo di unione, ma soprattutto di valore alla vita: tutti insieme per dire “NO” all’abuso di sostanze alcoliche e allo sballo del sabato sera. La memoria di Mirko è stata così onorata tra divertimento e sorrisi, come quelli che era solito regalare a quanti lo circondavano. Tra i presenti, i familiari accolti calorosamente dai compagni del ragazzo.

striscione-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento