menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato Catania, Barrientos resta e arriva Biraghi dal Cittadella

Pablo Barrientos, protagonista di un vero e proprio caso: l'argentino è stato escluso in extremis dai convocati per la sfida con l'Inter a causa dell'offerta giunta dall'Al Jaish, club del Qatar pronto a pagare la clausola rescissoria necessaria per ingaggiare il giocatore

Barrientos resta e Biraghi arriva. L'ultima giornata di mercato riserva al Catania più di una buona notizia. Dopo aver definito l'ingaggio di Plasil dal Bordeaux e aver prolungato il contratto di Spolli rifiutando le offerte provenienti dall'Inghilterra, la società etnea ha innanzitutto confermato in organico Pablo Barrientos, protagonista di un vero e proprio caso quando l'argentino è stato escluso in extremis dai convocati per la sfida con l'Inter a causa dell'offerta giunta dall'Al Jaish, club del Qatar pronto a pagare la clausola rescissoria necessaria per ingaggiare il giocatore.

Il ''Pitu'' ha avuto un lungo incontro chiarificatore con il presidente Pulvirenti, al termine del quale di comune accordo è stata scartata l'ipotesi di una cessione che appena 24 ore sembrava a un passo.

La società etnea, molto attiva sul mercato, ha inoltre rafforzato la difesa perfezionando l'ingaggio di Cristiano Biraghi dal Cittadella. Il laterale sinistro, 21 anni, scuola Inter, arriva in rossazzurro con la formula del prestito con diritto di riscatto della metà.

Infine, la società comunica di aver ceduto all'A.S. Cittadella, a titolo definitivo con accordo di partecipazione, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alfredo Donnarumma e di aver ceduto a titolo temporaneo al Catanzaro Calcio il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Emiliano Tortolano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento