Il Messina si prende la rivincita, Catania eliminato dalla Coppa Italia

I rossazzurri perdono 2-0 e salutano la competizione. Un'occasione persa per chi fino a questo momento aveva avuto un minutaggio ridotto. La squadra di Rigoli, infatti, è sembrata la brutta copia di quella scesa in campo contro la Paganese

Il Catania esce a testa bassa dalla trasferta di coppa Italia contro il Messina e dice addio alla competizione che da quest'anno garantisce la possibilità alla squadra vincitrice di raggiungere i play-off. Un'occasione persa per chi fino a questo momento aveva avuto un minutaggio ridotto. La squadra di Rigoli, infatti, è sembrata la brutta copia di quella scesa in campo contro la Paganese.

LE PAGELLE

DE ROSSI E NAVA SBAGLIANO, MADONIA RINGRAZIA. La partita stenta a decollare sin dalle prime battute. Rigoli concede una chance dal primo minuto a De Santis e De Rossi in difesa, mentre rilancia Scoppa in mezzo al campo. Anastasi ancora in panchina, davanti si vedono Russotto e Calil, all'ennesima prova del 9.

Sbadigli e poco più fino alla mezz'ora della prima frazione, quando ci pensa De Rossi, che con uno svarione difensivo lancia a rete Madonia. Il numero 11 è freddo a tu per tu con Pisseri e non perdona. Il Catania prova a reagire, ma lo fa in maniera disordinata. La manovra a centrocampo è poco fluida e la difesa del Messina regge bene e mantiene la porta di Berardi inviolata.

ANASTASI PROVA A DARE VIVACITA'. Rigoli cambia modulo e uomini per provare a racciuffare il discorso qualificazione. Fuori dal campo uno spento Silva, che spreca anche una chance invitante prima di abbandonare il terreno di gioco, e Piscitella. Dentro vanno Barisic e Anastasi, con Russotto che arretra leggermente il raggio d'azione dietro un tridente completato da Calil. Il Catania sembra abbozzare una timida reazione e proprio con Anastasi colpisce il palo.

Si tratta purtroppo soltanto di un'illusione: ci pensa infatti un altro errore, quello di Nava stavolta, a fare pendere le sorti del match definitivamente in favore del Messina. Madonia apprifitta come nel primo tempo e fa 2-0.

Il Catania esce a testa bassa e avrà come sola strada per raggiungere i play-off quella del campionato, dove nella prossima sfida in trasferta affronterà il Foggia.

TABELLINO MESSINA-CATANIA 2-0 (Madonia 27'-80')

Messina (4-3-3) Berardi; Mileto, Maccarone, Bruno, De Vito  (81' Grifoni), Capua, Musacci, Mancini (dal 66′ Akrapovic), Milinkovic, Pozzebon (76' Rea), Madonia

Catania (4-3-3): Pisseri, De Santis, De Rossi, Nava, Djordjevic, Fornito (82' Piermarteri), Scoppa, Silva (66' Barisic), Russotto, Calil, Piscitella (56' Anastasi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento