Meta Catania, colpo in trasferta: arriva la seconda vittoria consecutiva

Grandissima prestazione degli uomini di Samperi che conquistano la seconda vittoria consecutiva. Rimonta pirotecnica e di cuore dopo il parziale di 4-1 per i padroni di casa del Genova

Cuore, carattere e voglia di vincere. La Meta Catania Brioccity conquista la sua seconda vittoria consecutiva dopo una rimonta che mette in luce il grande lavoro dei rossazzurri e la crescita del gruppo etneo. Una vittoria voluta e conquistata e che vive delle reti di Cekol, Suton, doppietta di Venancio e Quintairos.

Nel primo tempo ottima partenza dei rossazzurri che provano subito la via del gol con le conclusioni di Musumeci, Baisel e Rossetti ma il portiere ligure, reattivo, riesce a dire di no. Gara tenuta bene fino a metà primo tempo, quando Ricordi respinge una conclusione importante, ma sul laterale i rossazzurri chiudono male regalando il vantaggio ai padroni di casa. Reazione immediata e rete di Quintairos, lesto a trovare il tocco giusto dopo la punizione di Musumeci. Gara in equilibrio prima del black out Meta Catania Bricocity con due minuti di poca attenzione ed un Fabinho che porta il pallone a casa autore di una tripletta.

Sul parziale troppo pesante di 4-1, nella ripresa, Meta Catania si scatena e sfrutta subito la superiorità numerica dopo l’espulsione di Foti. Suton trova lo spazio giusto su punizione ben orchestrata dai rossazzurri. Gli uomini di Samperi pressano e credono nella rimonta: Venancio si gira in maniera perfetta trovando la rete del meno uno. Velocità, azioni e voglia di superarsi: la Meta Catania Bricocity ci crede ancora e Genova soffre e subisce anche il gol del pareggio ancora con Venancio, al terzo gol stagionale, che completa la rincorsa degli etnei.

Gara in bilico, ma Musumeci e compagni spingono sull'acceleratore e lo spunto decisivo passa per l’azione perfetta con Cekol che trova il sinistro perfetto per il sorpasso. A tre dalla fine entra in gioco Enrico Ricordi che chiude tutto e a pochi secondi dalla fine vola sul suo palo a blindare la vittoria. Grandissima prestazione degli uomini di Samperi che conquistano la seconda vittoria consecutiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento