Sport

Napoli-Catania, probabili formazioni: ballottaggio Lopez-Leto

Toccherà a uno tra i due sostituire Bergessio in attacco. Non si esclude una riconferma di Petkovic. In difesa scelte obbligate vista l'assenza di Rolin. Izco a centrocampo e Keko pronto ad agire tra le lineee dare profondità alla manovra

Il Catania naviga in acque poco tranquille. Il rischio è quello di naufragare vista la situazione precaria dal punto di vista fisico della squadra. La partita di Napoli è da bollino rosso, non solo per il valore dell'avversario, ma soprattutto per l'emergenza infortuni. De Canio non ha uomini a sufficienza per dare una nuova identità alla squadra.

Fuori dal campo la situazione non è tranquilla. Il presidente Pulvirenti è stato infatti protagonista di un serrato botta-risposta con Antonio Conte, in merito alla vicenda del fallo di Chiellini su Bergessio. Il patron rossazzurro è stato inoltre inibito dal giudice sportivo fino al 2 Dicembre "per avere, durante l'intervallo, nel tentativo di accedere alla zona riservata agli spogliatoi, accompagnato da persone non munite di autorizzazione, colpito con una spinta una steward, che, conseguentemente, doveva ricorrere alle cure dei sanitari".

QUI NAPOLI. Hamsik dal primo minuto, mentre Pandev e Higuain si giocano una maglia per il ruolo di prima punta. Callejon potrebbe lasciare spazio ad Insigne, mentre Mertens in stato di grazia dovrebbe partire dal primo minuto. In difesa probabile l'impiego di Cannavaro.

QUI CATANIA. Scelte obbligate per Luigi De Canio. L'unica incognita resta in avanti: chi ricoprirà il ruolo di Bergessio? Uno tra Lopez e Leto, con il primo favorito, si gioca la chance. Anche Petkovic potrebbe scendere in campo. L'unico sicuro del posto da titolare è Keko, rigenerato dopo le ultime prestazioni maiuscole. Il "peperino" rossazzurro agirà tra le linee, provando a dare profondità e imprevedibilità alla manovra rossazzura.

In difesa scelte obbligate, così come a centrocampo. Infortunato Rolin, oltre ai vari Spolli, Bellusci, Peruzzi, Monzon. De Canio dietro si affida ancora a Gyomber. In mezzo al campo squalificato Guarente, dopo il rosso rimediato contro la Juventus. Linea mediana scontata, con Freire che dovrebbe ancora restare in panchina.

PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-2-3-1): Reina, Mesto, Cannavaro, Fernandez, Armero, Behrami, Dzemaili, Insigne, Hamsik, Callejon (Mertens), Pandev

Catania (4-3-3): Andujar, Alvarez, Gyomber, Legrottaglie, Biraghi, Almiron, Tachtsidis, Izco, Keko, Castro, Maxi Lopez (Leto)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Catania, probabili formazioni: ballottaggio Lopez-Leto

CataniaToday è in caricamento