Nicolosi, prima prova dei campionati di corsa campestre: 467 iscritti

Ad organizzare l'evento ai piedi dell'Etna è stata la società sportiva A.S.D. Monti Rossi Nicolosi, al suo 40esimo anno di fondazione. In palio c'è la qualificazione ai campionati italiani che si svolgeranno il 9-10 marzo al Parco della Mandria di Venaria Reale, Torino

Alle porte una domenica all'insegna del'atletica leggera. Protagonista in particolare la corsa campestre, tipologia di gara che gli atleti corrono in terreni ostici ed immersi nella natura, con la continua sollecitazione della resistenza muscolare che mette inevitabilmente a dura prova i podisti. La location scelta per ospitare l'evento sportivo in data 20 gennaio è quella della Pineta dei Monti Rossi di Nicolosi. In palio la prima fase dei campionati di società di corsa campestre. Seconda prova invece prevista a Vittoria, Ragusa, il 24 febbraio prossimo. I migliori potranno staccare il pass per i campionati italiani di cross che si terranno nel 2019 al Parco della Mandria di Venaria Reale, Torino, il 9-10 marzo.

Ad organizzare l'evento ai piedi dell'Etna è stata la società sportiva A.S.D. Monti Rossi Nicolosi, al suo 40esimo anno di fondazione, grazie al benestare concesso dalla Fidal Sicilia per l'organizzazione della manifestzione. Evento che va a coinvolgere le categorie: esordienti, ragazzi/e, cadetti/e, allievi/e, juniores, promesse e assoluti.

Il programma dettagliato prevede inizialmente in gara le categorie dei più piccoli, alle ore 10 e 20, fino ad arrivare alla categoria degli assoluti, con partenza prevista alle ore 13 e 25. Si tratta della prima delle due gare ufficali organizzate dalla Monti Rossi. La società sportiva etnea infatti organizzerà il 10 febbraio anche il campionato di società e individuale di corsa campestre dedicato alla categoria "master" siciliani, che potranno così praticare una disciplina immersi nella natura e in un panorama inedito, ad 800 metri di altezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento