Catania forza 4 contro la Paganese, continua la marcia degli etnei

Inizio superlativo degli uomini di Sottil, capaci di segnare ben 3 reti in appena 15 minuti di gioco. Poi il ritorno dei padroni di casa, fino al definitivo calcio di rigore trasformato da Curiale che mette in cassaforte il risultato

Catania forza quattro. Continua la marcia degli etnei nel segno della coppia Marotta-Curiale, autori di due reti ciascuno nella vittoria finale, risultato 2-4, contro la Paganese. La squadra di Sottil parte forte siglando ben tre reti nei primi 15 minuti. La Paganese esce invece alla distanza, accorciando ben due volte le distanze, prima del definitivo gol vittoria siglato da Curiale dal dischetto.

In campo anche Llama nella ripresa al posto di un Lodi autore di 60 minuti ad altissimo livello. La forza tecnica del Catania ha prevalso contro l'orgoglio della squadra di Fusco, capace di rientrare in partita e mettere paura nella prima mezz'ora della ripresa ai rossazzurri. Bravo Pisseri nei momenti chiave del match a farsi trovare pronto. In particolare al minuto 75 quando il numero 12 si supera sulla conclusione da pochi passi di Pagani.

La serie ravvicinata di partite impone al Catania di variare e utilizzare tutta la profondità della rosa. Tra i protagonisti in campo oggi anche Bucolo, bravo a sfruttare l'occasione concessagli dal primo minuto. Già martedì una nuova sfida in casa del Monopoli. Una nuova occasione per continuare in una marcia sin qui inarrestabile.

TABELLINO PAGANESE-CATANIA 2-4 (Marotta '1-'14, Curiale '4-'81; Parigi '36, Scarpa '53)

Paganese (3-5-2): Galli: Diop, Acampora (46′ Carotenuto), Gargiulo (60′ Garofalo); Tazza, Nacci, Sapone, Gaeta (61′ Gori), Della Corte; Scarpa, Parigi

Catania (3-5-2): Pisseri; Aya, Esposito, Silvestri; Ciancio, Lodi (63′ Llama), Biagianti, Bucolo, Scaglia (71′ Angiulli); Marotta (72′ Calapai), Curiale

Marcatori: Marotta al 1′ e 14′, Curiale al 4 e all’81’, Parigi al 36′, Scarpa al 53′

Ammoniti: Tazza, Esposito, Bucolo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento