PalaCatania ospita evento di Ju Jitsu: giornata all'insegna della "dolce arte"

In data 6 aprile andrà in scena la "Coppa Primavera Dai-Ki Dojo" interamente dedicata a bambini e ragazzi e che vedrà 400 piccoli atleti salire sul tatami e confrontarsi in giochi e prove propedeutiche per l'attività agonistica

Coppa Primavera Dai-Ki Dojo al PalaCatania. In data 6 aprile andrà in scena l'evento interamente dedicato a bambini e ragazzi che vedrà 400 piccoli atleti  salire sul tatami e confrontarsi in giochi e prove propedeutiche per l'attività agonistica del Ju Jitsu. L'evento è organizzato dalla Dai-Ki Dojo Ju Jitsu, associazione sportiva sotto la guida del maestro Giovanni Puglisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I bambini ed i ragazzi dai 5 ai 12  anni che si allenano in tutte le sedi della Dai-Ki Dojo della Sicilia si riuniranno insieme a maestri e genitori per una giornata all'insegna  della "Dolce Arte". La manifestazione farà da apripista ad un altro importante evento che si terrà Domenica 7 aprile, sempre al PalaCatania, e che vedrà coinvolta insieme alla Dai-Ki Dojo anche la società Black Belt School del M. Gery Spina di Catania, ovvero il Campionato Regionale di  Fighting System (combattimento sportivo del Ju Jitsu), organizzato in  collaborazione con il Comitato Regionale FIJLKAM, che vedrà confrontarsi sul tatami i migliori atleti siciliani della disciplina. "La Dai-Ki Dojo continua a crescere e la base come sempre sono i bambini, un domani atleti e Maestri, e vero futuro del Ju Jitsu - commenta Puglisi - la Coppa Primavera è un primo importante passo per  questi 400 ragazzi"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento