Palermo-Catania, le pagelle: Gomez ficcante, Carrizo pasticcione

Il migliore in campo fra i rossoazzurri e Gomez, sempre sgusciante e imprendibile. Il peggiore è ovviamente Carrizo, reo di aver regalato il gol del pari al Palermo

Ecco le pagelle di Palermo-Catania. Benissimo Gomez, bene Barrientos. Malissimo Carrizo, ancora decisivo in negativo

PALERMO(4-3-1-2) - Viviano 6,5; Munoz 6,5, Silvestre 6, Migliaccio 6, Mantovani 5,5; Barreto 5,5, Donati 5,5, Bertolo 6(88'Acquah sv); Ilicic 5(85'Zahavi sv); Miccoli 6, Hernandez 6(82'Budan sv). Allenatore: Bortolo Mutti.

CATANIA(4-3-3) - Carrizo 4; Motta 5,5, Legrottaglie 6, Spolli 6, Marchese 5,5; Izco 5, Lodi 6,5, Almiron 6(67'Seymour 6); Barrientos 6,5(75'Llama sv[77'Catellani sv]), Bergessio 4,5, Gomez 7. Allenatore: Vincenzo Montella.

ARBITRO: Rocchi 6 - Arbitra piuttosto all'inglese e fa bene: sembra vederci bene in entrambe le occasioni dubbie, una per parte, nelle rispettive aree di rigore e riesce a gestire con fermezza i momenti spigolosi del match. Un appunto: forse manca un giallo a Miccoli, reo di vistosissime proteste dall'intervallo fino a fine gara ma sempre graziato dal direttore di gara.

MIGLIORI TODAY

Gomez 7 - Attorno a lui Almiron, Barrientos, Spolli, Llama e Ilicic si bloccano per problemi muscolari. Lui, invece, sembra un highlander in miniatura: scatta, dribbla, tira e crea pericoli fino all'ultimo secondo. Vedere per credere l'assist d'oro che offre a Bergessio al minuto numero 94.

Barrientos 6,5 -  Al rientro dopo due giornate di stop per problemi fisici, nel primo tempo è devastante: manda in porta Gomez per due volte, offre l'assist a Legrottaglie per il gol ed è sempre nel vivo della manovra. Nella ripresa cala fisicamente e la differenza è lampante.

Lodi 6,5 - Benissimo in fase di costruzione, molto positivo anche in quella di filtro. Il suo contributo alla causa, anche senza calci piazzati, è di vitale importanza

PEGGIORI TODAY

Carrizo 4 - Sul pareggio di Miccoli sembrava di rivedere l'errore commesso contro l'Inter: stessa posizione, stesso tiro, stessa papera. Così come contro i nerazzurri, anche oggi regala il pareggio agli avversari.

Bergessio 4,5 - Tanta fisicità, tanta corsa, tanta volontà ma tiri in porta zero. Dovrebbe essere il terminale offensivo ma se non vede mai la porta c'è qualcosa che non va. E non è colpa dei rifornimenti mancanti: cosa combina sul pallone offertogli da Gomez nel finale?

Izco 5 - Non demerita ma ha una colpa piuttosto grave: perde in modo ingenuo a metà campo il pallone che fa partire l'azione del pareggio del Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento