rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Setterosa in finale, sogno olimpico per la catanese Rosaria Aiello

Prima partecipazione olimpica per la 27enne catanese Rosaria Aiello,centro - vasca della Waterpolo Despar Messina decisa a conquistarsi una medaglia d'oro

In corsa per il sogno olimpico, Rosaria Aiello, 27enne originaria di Gravina di Catania, è il centroboa del Setterosa che venerdì 19 agosto giocherà la finalissima contro la Russia.  La nazionale di pallanuoto torna ad essere protagonista di  una finale olimpica dopo 12 anni e la Aiello, che ha alle spalle un campionato, due coppe Italia, un oro agli europei e un bronzo mondiale, ha tutte le intenzioni di guadagnarsi sul campo la tanto attesa medaglia.

Nel match di semifinale contro la Russia la pallanuotista etnea ha guadagnato un rigore trasformato in gol dalla Bianconi che ha trascinato il Setterosa ad un passo dall'oro.  A dare la spinta verso la finale anche Tania Di Mario, romana di nascita, ma catanese d'adozione per la sua lunga permanenza nell'Orizzonte Catania, capitano di una nazionale che tra poche ore si giocherà un importante appuntamento con la storia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Setterosa in finale, sogno olimpico per la catanese Rosaria Aiello

CataniaToday è in caricamento