Paternò, le sfide di Catania Warriors e Wild Think Catania Softball

Wild Think contro Capo D'Orlando e Catania Warriors contro Alì Terme: due sfide che metteranno a dura prova le due squadre etnee

Questo weekend, Wild Think contro Capo D’Orlando e Catania Warriors contro Alì Terme: due sfide che metteranno a dura prova le due squadre etnee. La partita della terza giornata del girone di ritorno è prevista per le ore 10:00 al Campo Merendino di Capo D’Orlando. Le ragazze della Wild Think Catania Softball, prime nel loro girone hanno tutta l’intenzione di mantenere l’imbattibilità.

“Abbiamo preparato con molta attenzione la gara - ha spiegato il Manager delle Wild Think, Maurizio Imperiocon una squadra che potrebbe riservare sorperese .Partita da non sottovalutare, contro un avversario che potrebbe riservare sorprese. Le ragazze sono molto gasate e vogliono conquistare la vittoria. Non bisogna abbassare la guardia, per questo ho detto alle mie ragazze di mantenere l’attenzione sempre molto alta e  di non minimizzare l’impegno”.

Torna in diamante dopo il Trofeo delle Regioni anche il Catania Warriors nel torneo di serie C. La partita è prevista per Domenica 19 Giungo al Warriors Field, di Contrada Mauta Ficuzza,  alle ore 15:00. Avversario l’Alì Terme guidato dall’ex Manager dei nero arancio Benedetto Falcone. Una sfida, quindi, per la squadra di Consiglio contro il recente passato: contro il Manager che appena due anni fa aveva guidato gli etnei alla promozione prima dalla Serie A alla IBL e poi al settimo posto della Italian Baseball League. .

“Troveremo una squadra assai agguerrita- ha dichiarato Michele Consigliopiena di vecchie glorie compreso il Manager Benedetto Falcone che renderà la gara molto ostica. Noiabbiamo purtroppo diversi infortunati, ma aldilà di questo dobbiamo ritrovare da subito la concentrazione e la determinazione che spesso perdiamo e che spesso ci sono fatali come nell’ultima gara con il Reggio Calabria quando abbiamo collezionato una miriade di errori. Vorrei dai miei atleti più umiltà, soprattutto dai giovani: sono con noi anche per imparare".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento