Sport

Il Catania vince di misura a Picerno: decide Moro dal dischetto

Il centravanti di proprietà del Padova decide il match dagli undici metri. Partita povera di emozioni e decisa da un episodio. Punti importanti per uscire dai bassifondi della classifica

Il Catania vince di misura in casa del Picerno allo stadio "Donato Curcio". Partita avara di emozioni, ma decisa da un episodio. Moro si procura un calcio di rigore e lo trasforma con freddezza dagli undici metri. Al centravanti di proprietà del Padova sigla la quarta rete del campionato, una prestazione di personalità. 

Nei primi 45 minuti solo un'occasione da rete, quella di Calapai che calcia a lato da buona posizione. Nella ripresa Piccolo manca il guizzo negli ulitmi metri, serve l'episodio per sbloccare il match e indirizzarlo in favore dei rossazzurri. Sala risponde ancora presente, sventando un peircolo sulla conclusione di Pitarresi. Una vittoria importante per uscire dai bassifondi della classifica. Segnali blandi invece dal punto di vista della prestazione, ma oggi contava in ogni modo possibile arrivare ai tre punti.

TABELLINO PICERNO-CATANIA 0-1 (Moro r. 80')

Picerno (4-2-3-1): Albertazzi, Setola (86′), Ferrani, Allegretto, Guerra; Dettori, Pitarresi; Carrà (81′ Stasi), Reginaldo, Vivacqua (45′ De Marco); Coratella (64′ Terranova).

Catania 4-3-3): Sala; Calapai, Claiton (60′ Ercolani), Monteagudo, Pinto; Rosaia, Maldonado (83′ Izco), Greco (83′ Ropolo); Piccolo (71′ Provenzano), Moro, Biondi (50′ Russotto)

Ammoniti: Pinto, Rosaia, Sala; Reginaldo, Pitarresi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Catania vince di misura a Picerno: decide Moro dal dischetto

CataniaToday è in caricamento