Sport

Catania sconfitto a Potenza, primo ko stagionale per Sottil

Sottil sceglie inizialmente il 3-4-1-2, con Lodi a supporto delle due punte, Marotta e Curiale, per poi tornare sui suoi passi nel secondo tempo, passando a 4 dietro

Iniziata male. Finita malissimo. Il Catania esce a testa bassa dalla trasferta di Potenza. Finisce 3-1, con un passo indietro dal punto di vista della prestazione. Sottil sceglie inizialmente il 3-4-1-2, con Lodi a supporto delle due punte, Marotta e Curiale. La sorpresa è poi quella di Lovric impiegato dal primo minuto al posto di Esposito, non al meglio.

Potenza-Catania: le pagelle

La squadra rossazzurra evidenzia difficoltà sin dalle prime battute, venendo infilata dalle veloci ripartenze dei padroni di casa. I pericoli maggiori arrivano sugli esterni, in particolare dalle parti di Strambelli, libero di puntare l'uomo spesso senza gli opportuni raddoppi di gioco. Silvestri e Manneh faticano nel lavoro di copertura e i pericoli si susseguono senza sosta. La rete del vantaggio arriva però con un gol dalla sinistra d'attacco dei padroni di casa: Franca è lesto a bruciare il tempo a Lovric, insaccando la sfera proprio nel "sette" con un'incornata vincente.

Il raddoppio è merito di Strambelli che Silvestri e Manneh non riescono ad arginare. Ci pensa Biagianti con un tiro dalla distanza a riaccendere la luce in casa Catania, poi Sottil passa a 4, inserendo Calapai al posto di Lovric, per tentare di arginare la verve dei padroni di casa. Arriva però la rete di Guaita, sugli sviluppi di un corner, a tagliare le gambe alla squadra etnea, incapace poi di reagire nonostante gli ingressi in campo di Vassallo e Brodic. Un risultato che testimonia la giornata no in casa Catania.

Potenza-Catania 3-1 (12' Franca, 25' Strambelli, 38' Biagianti, 57' Guaita)

Potenza (4-3-3): Ioime, Coccia, Di Somma, Emerson, Giron; Guaita, Matera, Dettori, Strambelli (Panico 73′), França, Genchi (Coppola 53′)

Catania (3-4-1-2): Pisseri; Aya, Lovric (Calapai 46′), Silvestri, Ciancio, Biagianti, Angiulli (Llama 58′), Manneh (Vassallo 64′); Lodi; Marotta, Curiale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania sconfitto a Potenza, primo ko stagionale per Sottil

CataniaToday è in caricamento