rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Pro Vercelli-Catania, probabili formazioni: Frison tra i pali, pronto Sauro

Assenti i nazionali Chrapek e Gyomber, Pellegrino dovrebbe dare fiducia al centrale ex Basilea in coppia con Spolli. Probabile riconferma del modulo visto contro il Lanciano, assente Calaiò: Castro o Leto di punta. Anania verso la panchina, esordio invece per Calello in mezzo al campo

Prima trasferta della stagione per il Catania. I rossoazzurri, dopo il pareggio casalingo a suon di gol nell’esordio in campionato, cercano certezze in fase difensiva. Per questo a Vercelli Pellegrino confermerà ancora la difesa a 4, cercando di dare alla squadra un equilibrio maggiore. Assenze importanti a causa delle convocazioni in nazionale. Non faranno infatti parte della gara Chrapek e Gyomber, impegnati nelle rispettive nazionali under 21, oltre allo squalificato Calaiò, fermato per una giornata dal giudice sportivo.

Fanno poca paura i timori emersi nella gara contro il Lanciano: il Catania resta infatti sulla carta la favorita del campionato. Resta da capire dove i rossoazzurri possano migliorare e la sfida di Vercelli può essere un banco di prova importante per testare la solidità della squadra. Il fantasma da battere è una fase difensiva apparsa debole, mentre per quanto riguarda la condizione fisica, il Catania sembra ancora in cerca della migliore forma, da acquisire gradatamente. Possono aver influito i carichi di lavoro imposti nel pre-campionato da Ventrone.

QUI CATANIA. Possibile conferma del 4-2-3-1 visto contro il Lanciano. Esordio per Sauro al centro della difesa vista l’assenza di Gyomber, convocato nella rispettiva nazionale under 21. A centrocampo il volto nuovo dovrebbe essere Calello, anche lui il primo della lista per sostituire l’altro nazionale, Chrapek. In attacco mancherà lo squalificato Calaiò: in caso di 4-3-3 potrebbe vedersi Castro “falso nueve” con Rosina leggermente arretrato, altrimenti in campo sia Leto che Castro, con Rosina nel ruolo di trequartista come nella gara disputata sabato scorso. Frison tra i pali.

Pro Vercelli(4-3-2-1): Russo; Bunino, Milesi, Cosenza, Scaglia; Emmanuello, Scavone, Ardizzone, Marchi, Belloni, Ragatzu

Catania(4-2-3-1): Frison, Peruzzi, Sauro, Spolli, Monzon, Calello, Rinaudo, Rosina, Martinho, Leto, Castro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Vercelli-Catania, probabili formazioni: Frison tra i pali, pronto Sauro

CataniaToday è in caricamento