Probabili formazioni Catania-Genoa | Tegola Potenza: out tutta la stagione

Dopo il completamento del match contro la Roma di mercoledì, Montella deve fare i conti con il grave infortunio occorso a Potenza che terrà il giocatore lontano dai campi per il resto della stagione

Dopo aver completato mercoledì sera il match contro la Roma, sospeso lo scorso 14 gennaio, per il Catania è nuovamente aria di campionato: i rossoazzurri, infatti, torneranno in campo al Massimino ospitando per la 23ma giornata di serie A il Genoa dell'ex Pasquale Marino. I precedenti fra etnei e liguri sono ben 53 con il bilancio che vede in vantaggio i 'grifoni' dall'alto delle loro 27 vittorie contro le 17 degli 'elefanti'. Completano il quadro i 9 pareggi. A dirigere la gara sarà il signor Giacomelli di Trieste coadiuvato dagli assistenti Manganelli e Padovan mentre il quarto uomo sarà Massa. All'andata a Marassi finì 3-0 per il Genoa.

QUI CATANIA - Il Catania arriva al match contro il Genoa dopo aver 'confermato' il pareggio contro la Roma nel recupero di mercoledì. Per la gara di domani Montella deve far fronte all'ennesima tegola: durante il riscaldamento pregara contro i giallorossi Alessandro Potenza ha riportato un infortunio al ginocchio che si è rivelato più grave del previsto: lesione del legamento crociato anteriore. Per questo motivo il numero 2 rossoazzurro dovrà operarsi e la stagione per lui può dirsi conclusa. A quella di Potenza si aggiungono le indisponibilità di Campagnolo, Capuano e Suazo più la squalifica di Bellusci. Carrizo esordirà fra i pali mentre il terzo difensore assieme a Spolli e Legrottaglie dovrebbe essere Marchese. Nel centrocampo a cinque torna Biagianti: il centrocampista toscano potrebbe giocare al posto di Almiron, che potrebbe finire in panchina a riposo precauzionale. In caso di conferma di Almiron, ballottaggio Biagianti-Gomez. Davanti confermato il tandem Bergessio-Barrientos mentre, eccetto Carrizo, tutti gli acquisti dell'ultimo giorno di mercato andranno in panchina.

QUI GENOA - Il Genoa sbarca al Massimino dopo l'importante vittoria casalinga dello scorso turno contro la Lazio. Anche l'ex Pasquale Marino, però, ha i suoi grossi grattacapi per via delle indisponibilità: ai lungodegenti Antonelli, Bovo e Moretti, infatti, in settimana si è aggiunto il forfait di Gilardino, stiratosi al polpaccio. L'attaccante di Biella starà fermo per circa un mese. In più, Marino deve anche fare i conti con le squalifiche di Kucka e Constant che rendono pressochè obbligata la formazione: al posto dell'ex Chievo come terzino sinistro agirà Rossi mentre a centrocampo, in sostituzione di Kucka, ci sarà l'esordio dal primo minuto di Belluschi. Le buone notizie per Marino arrivano, invece, da Miguel Veloso: il portoghese è pronto e giocherà dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI

CATANIA(3-5-2) - Carrizo; Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Almiron(Biagianti), Lodi, Gomez, Llama; Barrientos, Bergessio. A disposizione: Kosicky, Motta, Ricchiuti, Seymour, Biagianti, Catellani, Ebagua. Allenatore: Vincenzo Montella.

GENOA(4-3-3) - Frey; Mesto, Granqvist, Kaladze, Rossi; Belluschi, Veloso, Biondini; Jankovic, Palacio, Sculli. A disposizione: Lupatelli, Sampirisi, Birsa, Carvalho, Jorquera, Zè Eduardo, Meucci. Allenatore: Pasquale Marino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

catania-22

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento