menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Probabili formazioni Catania-Novara | Izco in dubbio. Torna Barrientos

Dopo il recupero di mercoledì a Siena, il Catania di Montella torna in campo domani al Massimino ospitando il Novara. Nei rossoblu in dubbio il capitano Izco mentre torna Barrientos

Dopo i tre punti fondamentali colti a Siena mercoledì, per il Catania è nuovamente vigilia di campionato: gli etnei, in quella che sarà la sesta giornata di ritorno di serie A, ospiteranno alle ore 15 di domani il Novara di Emiliano Mondonico. I precedenti fra 'elefanti' e piemontesi sono 29 con i siculi che guidano per 11 successi contro i 10 novaresi. Completano il quadro gli 8 pareggi. A dirigere il match sarà il signor Calvarese della sezione di Teramo coadiuvato dagli assistenti Viazzo e Cariolato. Quarto uomo: Valeri. All'andata al Silvio Piola finì con un pirotecnico 3-3.

QUI CATANIA - Sette punti nelle ultime quattro partite per i rossoazzurri di Montella che hanno ripreso a marciare dopo il periodo di leggero appannamento vissuto subito dopo le feste natalizie. Rispetto alla gara contro il Siena di mercoledì, Montella potrebbe cambiare molto, a cominciare dal modulo che dovrebbe ritornare ad essere il 4-3-3. In difesa rientra dopo la squalifica Motta che prenderà il posto di Bellusci mentre in mediana il dubbio più grande è legato alle condizioni di Izco: il capitano rossoazzurro, convocato da Montella, soffre di un fastidio muscolare e questo potrebbe spingere il tecnico campano a lasciare il giocatore argentino in panchina. Al suo posto ci sarà presumibilmente Biagianti con il diffidato Lodi e Almiron confermati. In avanti, invece, riprenderanno il loro posto sia Barrientos, assente contro il Siena per infortunio, sia Gomez, lasciato a riposo da Montella contro i toscani. In panca, quindi, Ricchiuti e Catellani.

QUI NOVARA - Anche se il Novara è in una situazione di classifica molto preoccupante(penultimo a -6 dal Siena quartultimo), la compagine piemontese arriva al Massimino in un buon momento di forma: la squadra di Mondonico, infatti, è reduce da tre risultati utili consecutivi, fra i quali spicca la vittoria di San Siro contro l'Inter. In queste ultime tre gare, inoltre, il Novara non ha subito reti. Per il match di domani, Mondonico deve rinunciare agli infortunati Jensen, Ludi, Marianini e l'ex Morimoto, oltre che a Pesce, squalificato. Rispetto alla partita dello scorso turno contro l'Atalanta, il tecnico dei piemontesi dovrebbe attuare alcune modifiche: in difesa Garcia non è al meglio e, in caso di forfait, verrà sostituito da Paci come terzo centrale assieme a Lisuzzo e Centurioni. In mediana, al posto di Pesce e Jeda, giocheranno Porcari e Radovanovic mentre davanti agirà il tandem formato da Caracciolo e dal grande ex di giornata, l'attaccante Giuseppe Mascara.

PROBABILI FORMAZIONI

CATANIA(4-3-3) - Carrizo; Motta, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Almiron, Lodi, Biagianti; Barrientos, Bergessio, Gomez. A disposizione: Kosicky, Bellusci, Izco, Llama, Ricchiuti, Catellani, Ebagua. Allenatore: Vincenzo Montella

NOVARA(5-3-2) - Ujkani; Silva, Lisuzzo, Centurioni, Garcia(Paci), Gemiti; Porcari, Rigoni, Radovanovic; Mascara, Caracciolo. A disposizione: Fontana, Paci, Rinaudo, Morganella, Mazzarani, Jeda, Rubino. Allenatore: Emiliano Mondonico

catania-24

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento