menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Probabili formazioni Catania-Parma | Out Legrottaglie e Almiron

Dopo la sfortunata prova del Friuli di Udine che ha portato alla sconfitta per 2-1 contro l'Udinese, il Catania di Montella affronterà nell'anticipo il Parma senza gli squalificati Legrottaglie e Almiron

Prima giornata di ritorno alle porte: dopo la chiusura del girone d'andata con la sconfitta patita a Udine domenica scorsa, per il Catania c'è l'anticipo di sabato alle ore 18 che vedrà arrivare al Massimino il Parma di Roberto Donadoni. Gli incroci precedenti fra etnei e ducali sono stati venticinque con gli emiliani leggermente avanti in virtù dei loro sette successi contro i sei dei catanesi. Ben dodici le divisioni della posta. L'arbitro del match sarà il signor Doveri della sezione di Roma mentre gli assistenti saranno i signori Comito e Segna. Quarto uomo: Mariani. All'andata al Tardini, nella gara giocata a dicembre per via dello sciopero estivo dei calciatori, finì 3-3 con il Catania in grado di rimontare dall'1-3.

QUI CATANIA - Il Catania dopo la sosta natalizia non ha ancora conquistato punti(sebbene abbia a referto un match in meno dovuto alla sospensione della gara contro la Roma). Da qui l'assoluta necessità di tornare a mettere fieno in cascina contro una diretta concorrente per la salvezza. La sfortunata sconfitta di Udine porta strascichi pesanti per il tecnico rossoazzurro Montella il quale dovrà fare a meno per squalifica di Legrottaglie e Almiron. Con tutta probabilità non sarà nemmeno fra i convocati Maxi Lopez, congelato in attesa dell'ufficialità del suo trasferimento al Milan. Il tecnico campano, quindi, dovrebbe schierare dal primo minuto Bellusci e Biagianti confermando il resto della squadra che ha perso a Udine. Torna dal primo minuto anche Lodi, tenuto inizialmente in panchina nella gara di domenica scorsa.

QUI PARMA - Il Parma è reduce dall'incolore 0-0 colto sul campo del Bologna nel derby emiliano. Anche i gialloblu sono alle prese con problemi di formazione: Zaccardo è squlificato, Santacroce sicuramente indisponibile per infortunio mentre il portiere Mirante e l'attaccante Pellè non sono al meglio e sono in dubbio. In caso di forfait del numero uno scuola Juventus, conferma per Pavarini fra i pali mentre il posto di Zaccardo in difesa dovrebbe esser preso da Brandao. Per il resto una sola variazione rispetto alla gara del Dall'Ara: Biabiany dovrebbe ritornare dal primo minuto al posto di Valdes. Dei nuovi arrivati, Okaka e Ferrario non saranno convocati mentre c'è qualche chance di trovare posto in panchina per il brasiliano Jonathan.

PROBABILI FORMAZIONI

CATANIA(4-3-3) - Campagnolo; Potenza, Bellusci, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Biagianti; Gomez, Bergessio, Barrientos. A disposizione: Kosicky, Alvarez, Llama, Ricchiuti, Delvecchio, Catellani, Suazo. Allenatore: Vincenzo Montella

PARMA (3-5-2) - Mirante(Pavarini); Brandao, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Valiani, Galloppa, Morrone, Gobbi; Giovinco, Floccari. A disposizione: Pavarini, Musacci, Feltscher, Modesto, Valdes, Palladino, Jonathan. Allenatore: Roberto Donadoni

 

catania-18

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento