Probabili formazioni Fiorentina-Catania | Ancora out Biagianti

Nonostante il recupero e il buon lavoro svolto in settimana, il centrocampista Biagianti non è presente nella lista dei convocati di Montella per l'anticipo di domani del Franchi

Ancora un anticipo per il Catania: dopo la brillante vittoria casalinga di sabato contro l'Inter, per i rossoblu l'impegno valido per l'ottava giornata di campionato sarà nuovamente quello che aprirà il turno. Domani alle 18, infatti, gli etnei andranno sul difficile campo di una Fiorentina dal rendimento sin qui altalenante. I precedenti fra gli etnei di Montella e i viola dell'ex Sinisa Mihajlovic sono 30 con una netta supremazia dei toscani in virtù dei 19 successi a fronte dei 3 siculi. Completano il quadro gli otto pareggi. A dirigere il match sarà il signor Giannoccaro di Lecce mentre gli assistenti saranno i signori De Pinto di Bari e Schenone di Genova. Quarto uomo: Nasca.

QUI FIORENTINA - La Fiorentina è reduce dall'incolore 0-0 ottenuto a Cesena domenica e deve riscattare la prima sconfitta interna subita due settimane fa ad opera della Lazio. Per la gara contro il Catania di domani, l'ex tecnico rossoblu Mihajlovic avrà una freccia in più al suo arco: il bomber biellese Alberto Gilardino, infatti, ha recuperato dall'infortunio e figura nella lista dei convocati. Mihajlovic, però, ha già anticipato in conferenza stampa che il numero undici si siederà in panchina mentre il titolare sarà ancora Santiago Silva. A centrocampo, dopo le opache prestazioni di Lazzari e Munari, torna fortemente in voga la candidatura del peruviano Vargas, escluso nel match scorso per motivi disciplinari. Per il resto, tutto confermato.

QUI CATANIA - Morale altissimo in casa Catania: i rossoblu sono reduci dalla prestigiosa vittoria ottenuta sabato contro l'Inter e vogliono dare continuità ai propri risultati. Il tecnico rossoblu Montella non ha convocato il centrocampista Biagianti: il giocatore toscano, nonostante abbia lavorato in settimana col gruppo, è stato lasciato fuori dalla lista dei convocati. Visto il persistere dell'emergenza difensiva (Capuano, Alvarez e Potenza sono ancora out), Montella riproporrà il 5-3-2 elastico che tanto bene ha fatto contro l'Inter. Solo un dubbio: a centrocampo ballottaggio Ricchiuti-Delvecchio mentre in avanti sembra nuovamente favorito Bergessio su Maxi Lopez anche se l'ex attaccante del Saint Etienne non è al meglio per una contusione patita in settimana.

PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA(4-3-3) - Boruc; Pasqual, Gamberini, Natali, Cassani; Montolivo, Behrami, Vargas; Cerci, Santiago Silva, Jovetic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

CATANIA(5-3-2) - Andujar; Marchese, Spolli, Legrottaglie, Bellusci, Izco; Lodi, Almiron, Delvecchio(Ricchiuti); Bergessio(Maxi Lopez), Gomez. Allenatore: Vincenzo Montella

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

catania-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento