Probabili formazioni Catania-Inter | Tornano Spolli e Capuano. Out Bellusci

Per la difficile trasferta di domani contro l'Inter, il tecnico rossoazzurro Maran ritrova Spolli e Capuano mentre perde per problemi fisici l'altro centrale Bellusci

Ottava giornata di serie A che comincia oggi con due anticipi di lusso come Juventus-Napoli e Lazio-Milan. Domani alle ore 15, invece, il Catania di Maran sarà impegnato nella difficile trasferta di Milano contro l'Inter. La gara di San Siro sarà diretta dal signor Russo di Nola il quale sarà coadiuvato dagli assistenti De Pinto e Barbirati mentre il quarto uomo sarà il signor Liberti. I precedenti fra meneghini e etnei sono trenta con i nerazzurri che guidano nettamente in virtù dei loro ventuno successi contro i cinque degli elefanti. Completano il quadro i quattro pareggi.

QUI INTER - L'Inter di Stramaccioni arriva alla gara di domani dopo il fondamentale successo ottenuto prima della sosta nel derby contro il Milan. Per il match di domani il tecnico dei meneghini deve rinunciare, oltre ai lungodegenti Chivu, Sneijder, Mariga e Stankovic, anche al giapponese Nagatomo, espulso contro i "cugini" e, quindi, squalificato. Per la sostituzione dell'esterno nipponico in piedi il ballottaggio fra Alvaro Pereira e Jonathan con l'uruguaiano leggermente in vantaggio. Dubbi anche in avanti dove in tre si giocano una maglia da titolare: confermati Cassano e Milito, infatti, Coutinho, Palacio e Guarin(con il suo inserimento l'Inter si schiererebbe con il 3-5-2) sono in lizza per partire dal primo minuto con il giovane brasiliano favorito sugli altri due compagni.

QUI CATANIA - Il Catania di Rolando Maran è reduce dal secco 2-0 rifilato al Massimino al Parma nel turno precedente allo stop per le nazionali. Per il match di domani l'ex tecnico del Varese ha due motivi per sorridere: Capuano, squalificato contro i gialloblu, e Spolli, out per un problema muscolare due settimane fa, sono arruolabili. Il primo prenderà il posto di Bellusci al centro della difesa visto che l'ex giocatore dell'Ascoli soffre di una lesione di primo grado del quadricipite destro. Per il resto, Maran dovrebbe confermare sia il centrocampo che l'attacco visti contro la compagine di Donadoni.  

INTER(3-4-1-2) - Handanovic, Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Cambiasso, Gargano, Alvaro Pereira(Jonathan); Coutinho(Palacio); Cassano, Milito. A disposizione: Castellazzi, Belec, Silvestre, Bianchetti, Jonathan, Duncan, Obi, Mudingayi, Guarin, Alvarez, Palacio, Livaja. Allenatore: Andrea Stramaccioni.

CATANIA(4-3-3) - Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez. A disposizione: Frison, Messina, Capuano, Potenza, Rolin, Salifu, Biagianti, Castro, Ricchiuti, Doukara, Morimoto. Allenatore: Rolando Maran.

553541_Catania-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento