Raffaele si presenta, inizia la nuova avventura a Catania: "Voglio una squadra aggressiva"

Questo pomeriggio le prime parole in conferenza stampa del tecnico nativo di Barcellona Pozzo di Gotto

Entusiasmo e voglia di stupire, ma anche piedi ben saldi per terra e forte propensione al lavoro. L'avventura di Giuseppe Raffaele è iniziata ai piedi dell'Etna. Il Catania ha già chiuso due acquisti sulle corsie esterne, Zanchi e Albertini le prime ufficialità, con l'assenso del tecnico e ha iniziato a lavorare già da tempo. Questo pomeriggio le prime parole in conferenza del tecnico nativo di Barcellona Pozzo di Gotto:

"Ero già felice quando abbiamo iniziato percorso, ad oggi sono ancora più convinto e sento la vicinanza della società. Siamo ambiziosi però con i piedi per terra. Rispondo con i fatti, non mi piacciono i proclami. Mi piace lavorare e cercare di arrivare ogni domenica con il massimo del nostro potenziale. Stiamo cercando di fare le cose con la massima condivisione. Voglio una squadra aggressiva, veloce e che faccia innamorare il pubblico. Faremo parlare il campo. Massimino? Non può creare problemi o pressioni. Deve essere uno stimolo per tutti"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In merito al calciomercato Raffele precisa: "Sappiamo di dover prendere altri difensori centrali. Sono contento se 10-12 elementi nella rosa restino. Sugli esterni con gli arrivi di Albertini e Zanchi direi siamo a posto così"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento