Roma-Catania, le pagelle: Carrizo para tutto, Gomez spento

Carrizo è il migliore in campo fra i rossoazzurri per il rigore parato e per i numerosi interventi compiuti durante la partita. Il peggiore è Gomez, autore di una partita sottotono

Ecco le pagelle di Roma-Catania. Carrizo para tutto, Gomez peperino spento

ROMA(4-3-3) - Lobont 7; Taddei 6, Kjaer 6,5, Heinze 5,5, Marquinho 6,5; Gago 5,5, De Rossi 5,5, Pjanic 6(86'Simplicio sv); Totti 7,5, Osvaldo 5,5(64'Bojan 6,5), Borini 5(71'Lamela 5,5). Allenatore: Luis Enrique

CATANIA(4-3-3) - Carrizo 8; Motta 6, Legrottaglie 5,5, Bellusci 6, Marchese 6,5; Izco 6, Lodi 6,5, Almiron 6; Barrientos 6,5(82'Seymour sv), Bergessio 5,5(80'Catellani sv), Gomez 5. Allenatore: Vincenzo Montella.

ARBITRO: Peruzzo 4,5 - Va subito in bambola regalando un rigore alla Roma che non esiste. Tiene a fatica a bada gli animi, grazia De Rossi per una gomitata a palla lontana e nel finale non dà ai giallorossi un rigore su Bojan che sembrava esserci. Decisamente partita direttta male

MIGLIORI TODAY

Carrizo 8 - Para tutto il parabile. Ad eccezione dei due gol, salva un rigore e, a turno, Totti, Gago, Lamela, Bojan e Pjanic gli sbattono contro. Partita super.

Barrientos 6,5 - Nel primo tempo vivacchia, nella ripresa si sveglia e, seppur a sprazzi, trova una giocata delle sue nell'azione che porta al calcio di rigore conquistato con un dribbling secco su Heinze.

Marchese 6,5 - Il gol odierno, il primo esterno, è un ulteriore premio ad una stagione disputata da protagonista. Grandissima condizione fisica e, dalla sua parte, Taddei e Borini non sfondano mai

PEGGIORI TODAY

Gomez 5 - Spento. Non trova mai la giocata decisiva e, ad eccezione di un tiro da fuori area nel primo tempo, non lo si vede mai dalle parti di Lobont.

Legrottaglie 5,5 - Tiene, seppur a fatica, Totti e Osvaldo ma nel finale rischia il patatrac con il fallo su Bojan in area. Per fortuna Peruzzo  lo salva lasciando proseguire il gioco.

Bergessio 5,5 - Si sbatte, lotta, corre, fa a sportellate con Kjaer e Heinze fino a dover uscire per infortunio. La porta, però, non la vede mai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento