rotate-mobile
Sport

Calciatore catanese si sposa con il suo compagno e invita Biden alle nozze

Rosario Coco (attivista LGBT+ ed unico calciatore gay iscritto al FIGC) si è unito civilmente e ha esteso la partecipazione al presidente americano

Rosario Coco, calciatore catanese che dal 2014 ha deciso di dichiarare la propria omossessualità, ha inviato al suo matrimonio anche il presidente americano Joe Biden, in Italia per il G20. Coco, che ha un compagno americano, ha raccontato all'Ansa che l'idea dell'invito a Biden è venuta a Franco Grillini (presidente di Gaynet e storico attivista Lgb) che ha scritto una lettera aperta per sensibilizzare le istituzioni sui diritti Lgbtiq. A poche ore dalla bocciatura della legge Zan il tema è più caldo che mai.

Lo stesso Grillini ha celebrato il rito nuziale. Coco, che ha scritto anche un volume sulla sua vicenda, è anche segretario nazionale di Gaynet, e conversando con le agenzie ha dichiarato in merito al suo coming out: "Un mio compagno di squadra disse che aveva avuto rapporti sessuali con le trans e lo stavano prendendo in giro. Io lo difesi e rimasero tutti senza parole. Da quel momento in poi alcuni hanno creato una barriera, altri hanno cominciato a scherzare sulla cosa, ma io ribaltavo le battute", spiega Rosario. "Io sono un'attivista, ma per chi non lo è sfidare la cultura machista, non solo nel calcio, è quasi impossibile".

Il calciatore catanes ha contribuito anche a fondare la squadra amatoriale gay-friendly Lupi Roma Outsport, che è legata al progetto europeo Outsport e alla prima ricerca su omotransfobia e sport in Europa. "Secondo la ricerca il 41% degli sportivi Lgbti in Italia non rivela il proprio orientamento sessuale - evidenzia Coco conversando con l'Ansa - mentre il 60% di chi pratica sport percepisce l'utilizzo di un linguaggio omo-transfobico. E' una questione di assenza di inclusione, non solo di violenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciatore catanese si sposa con il suo compagno e invita Biden alle nozze

CataniaToday è in caricamento