Sport Cibali / Stadio Cibali

Rossoazzurri, prime mosse di mercato: ritorna Federico Moretti

Federico Moretti al Catania. Marcello Gazzola, Giorgio Capece e Salvatore Margarita all'Ascoli. Sono le prime mosse di mercato, messe in campo dal Calcio Catania, per la stagione 2011/2012

Federico Moretti al Catania. Marcello Gazzola, Giorgio Capece e Salvatore Margarita all'Ascoli. Sono le prime mosse di mercato, messe in campo dal Calcio Catania, per la stagione 2011/2012. Dopo una buona stagione all'Ascoli, Federico Moretti, riscattato dal Catania, non nasconde la sua felicità nel ritornare a giocare ai piedi dell'Etna.

Sul sito della società rossoazzurra, si legge: "Sono davvero felice, spero di riuscire a ripagare la fiducia della società e crescere come hanno già saputo fare in tanti, indossando questa gloriosa maglia. Avere l'opportunità di giocare in Serie A e di poter competere per un po' di spazio in una cornice così prestigiosa, allenamento dopo allenamento e partita dopo partita, è uno stimolo formidabile: tocca a me far sì che l'occasione diventi quella giusta, che tutto possa andare per il meglio. In questo momento sono a Formentera, in vacanza con l'amico e compagno di squadra Simone Pesce, non vedo l'ora di tornare a Catania per mettermi a disposizione di mister Montella: so che lavora molto bene con i giovani e sono curioso di scoprire la sua valutazione delle mie potenzialità. In ogni caso, riabbracciare città e tifosi è splendido: a Catania sono stato bene pur non giocando, significa che la società ha saputo creare un ambiente perfetto. Consentitemi, infine, di ringraziare l'Ascoli Calcio in generale e mister Castori in particolare per l'intensa stagione vissuta insieme: speravo di giocare almeno 15 partite, alle fine ho disputato 37 incontri realizzando 4 reti, merito anche del tecnico che ha saputo sostenermi nei momenti meno brillanti. Riprendo la mia maglia rossazzurra, adesso, con lo stesso entusiasmo di quel primo gol in Coppa Italia, realizzato nel dicembre 2009 contro l'Empoli".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rossoazzurri, prime mosse di mercato: ritorna Federico Moretti

CataniaToday è in caricamento