Rugby, Italia vince dopo 9 sconfitte consecutive contro Fiji

Gli azzurri del ct Conor O'Shea hanno battuto le Fiji per 19-10 nel test match giocato al 'Massimino' di Catania

L'Italia del rugby vince dopo un anno di sconfitte (9 consecutive dal novembre scorso a oggi). Gli azzurri del ct Conor O'Shea hanno battuto le Fiji per 19-10 nel test match giocato al 'Massimino' di Catania, primo dei tre impegni autunnali degli azzurri.

A commentare, per DMax, il successo azzurro c'era anche il giornalista picchiato giorni fa ad Ostia, Daniele Piervincenzi. Sabato prossimo, 18 novembre, l'Italia affronterà l'Argentina a Firenze.

Ottima partenza dell'Italia, che nella prima frazione di gioco si porta avanti grazie al piede di Carlo Canna e alla meta del pilone Simone Ferrari. Dopo una prima mezz'ora giocata ad alta intensità dall'Italrugby, negli ultimi dieci minuti di gioco le Fiji riacquistano il possesso dell'ovale trovando la marcatura che valeva il pareggio con il seconda linea Nakarawa, a un minuto dal termine della prima frazione.

Nel secondo tempo è ancora il piede di Carlo Canna in due occasioni a portare in avanti gli azzurri portando il match sul 16 a 10. Negli ultimi dieci minuti le Fiji prova ancora a proporsi nella metà campo azzurra, ma un'attenta difesa dei padroni di casa ed alcuni errori di handling consentono agli azzurri di rimanere in vantaggio. Il calcio piazzato del subentrato Ian Mckinley chiude definitivamente il match sul 19-10 conclusivo, consentendo all'Italia di portare a casa il primo Test Match di novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento