menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria-Catania, le pagelle: Peruzzi disastroso, Castro innocuo

Il terzino destro ha sofferto tutta la gara le giocate del brasiliano Eder. Male il centrocampista: inconcludente. Maxi entra senza lasciare il segno. Leto e Spolli gli unici a salvarsi. Gyomber male: sbaglia in occasione del primo gol dei blucerchiati

Ecco le pagelle di Sampdoria-Catania. Finisce 2-0: per i blucerchiati a segno Eder e Gabbiadini.

LA CRONACA

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa, De Silvestri, Gastaldello, Mustafi, Costa, Obiang, Palombo, Gabbiadini, Soriano, Eder, Pozzi.

Catania (5-4-1): Frison 6,5; Peruzzi 5, Legrottaglie 5,5, Spolli 6, Gyomber 5, Biraghi 5,5; Castro 5 (Boateng 5,5), Guarente 5,5, Plasil 5,5; Monzon 5 (Maxi Lopez 5), Leto 6.

MiglioriToday. Leto 6. Si muove su tutto il fronte d'attacco giocando palloni utili per la squadra. Da centravanti dimostra di avere ottime qualità palla al piede. Prova la botta anche dalla distanza: redivivo.
Spolli 6. In una partita dove i reparti offensivi non brillano particolarmente il difensore argentino si ritaglia un posto tra i migliori in campo nel Catania. Sempre attento e puntuale negli anticipi. Neutralizza con diligenza uno spento Pozzi. Attento. 

PeggioriToday. Gyomber 5. Eder gli sfugge sistematicamente. Nel primo tempo rischia di combinarla grossa, atterrando il centravanti blucerchiato ai limiti del regolamento. Il direttore di gara sorvola e grazia i rossazzurri. Tra i centrali del Catania è l'unico a non convincere nella giornata odierna: tentennante, anche in occasione del gol siglato da Eder.

Peruzzi 5. Anche il terzino argentino subisce con insistenza le sfuriate di Eder. La Sampdoria si rende così sempre pericolosa dalle sue parti. In occasione del gol disastroso in copertura: permette all'attaccante brasiliano di andare in gol di testa.

Castro 5. Sempre inconcludente negli ultimi metri. Confuso in fase di impostazione.Non incide per tutti i 90 minuto. Prestazione incolore: opaco.

De Canio 3. Contro la penultima in classifica entra in campo in assetto super difensivo. Soluzione inefficace che alla lunga si dimostra perdente. Non ha dato la scossa: anonimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento