Sport

Volley, serie A3: Saturnia Acicastello ingaggia Francesco Cottarelli in regia

Classe ’96, veneto di Legnago, è il nuovo palleggiatore della squadra etnea. Un’annata trionfale quella vissuta in Puglia, in cui si è alternato con Coscione in cabina di regia, totalizzando 22 presenze

Tra i protagonisti della cavalcata in superlega di Prisma Taranto sino a un mese fa. E nel suo passato importanti esperienze in massima serie. Francesco Cottarelli, classe ’96, veneto di Legnago, è il nuovo palleggiatore della Sistemia Saturnia Acicastello. Un’annata trionfale quella vissuta in Puglia, in cui si è alternato con Coscione in cabina di regia, totalizzando 22 presenze. E’ giunto a Taranto dopo due stagioni a Padova e tre a Piacenza, tutte in Superlega. Ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Verona per poi passare ad Isola della Scala in B2.

Un colpo importante, quello piazzato dal direttore sportivo della Saturnia, Piero D’Angelo, che si aggiunge al centrale Cristian Frumuselu, all’opposto Manuele Lucconi e allo schiacciatore Enrico Zappoli. L'organico titolare a disposizione di mister Kantor potrebbe essere completato con centrale e un posto 4 di peso.

"Ho deciso di legarmi alla Saturnia e giocare in A3 per capire il mio valore da primo palleggiatore e quanto posso dare nella mia carriera - spiega il nuovo innesto dei blu- oro -. Col tecnico Kantor sono maturati contatti per giocare in una piazza importante, con grande soddisfazione ho deciso di accettare. Una bellissima sensazione aver lasciato alle spalle una stagione, lunghissima, dove abbiamo lottato e centrato la promozione. Un anno senza pubblico, che ritroveremo nell’immediato futuro, con l’augurio che sia tanto e caloroso. Adesso è il momento di lottare per la nuova maglia con cui, sono certo, faremo bene"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, serie A3: Saturnia Acicastello ingaggia Francesco Cottarelli in regia

CataniaToday è in caricamento