Saturnia Acicastello, primo sorriso in serie A: "Grandissima emozione"

Non contiene l'entusiasmo il presidente Luigi Pulvirenti: "Prima vittoria della Saturnia Aci Castello in Serie A. Ce l’hanno messa tutta per riuscire a vincere e noi, che abbiamo assistito da bordo campo, abbiamo sofferto insieme a loro"

Prima vittoria in serie A. Primo novembre 2020. Saturnia Aci Castello scrive una bella pagina di volley e porta a casa i suoi primi 3 punti della stagione vincendo nella capitale 3-1 (25-19, 23-25, 26-28, 19-25) la partita valida per la terza giornata del Campionato di Volley Maschile di Serie A3 Credem Banca contro SMI Roma.

La partenza al Pala Di Fiore non è stata delle migliori, ma è bastato poco a Francesco Pricoco e compagni per entrare in partita con la consapevolezza di volere arrivare fino alla fine e portare a casa la vittoria.

"Una grandissima emozione - le parole a caldo del presidente Luigi Pulvirenti - per la prima vittoria della Saturnia Aci Castello in Serie A. Ce l’hanno messa tutta per riuscire a vincere e noi, che abbiamo assistito da bordo campo, abbiamo sofferto insieme a loro"

Per coach Mauro Puleo il risultato è ovviamente lodevole, ma siamo ancora all’inizio del campionato e vede degli aggiustamenti da fare: "Il risultato ci rende contenti, ma possiamo fare di più. Siamo partiti tutti i set in svantaggio, riuscendo poi a fare bene. I nostri avversari ci hanno lasciato tanto spazio. Abbiamo fatto una grandissima prestazione in battuta e avrei voluto vedere lo stesso a muro, una squadra che batte così, non può permettere agli avversari di passare a muro facilmente come è accaduto".

Sui suoi giocatori Puleo aggiunge: "Dahl, con i suoi 32 punti, ha dimostrato tutto il suo valore, ha giocato un’ottima partita non solo quando è stato il momento di fare punto, ma anche in tutte quelle azioni in cui ha risolto palloni complicati. Ma abbiamo dimostrato che abbiamo 12 giocatori e tutti e 12 meritano di stare in questa squadra, da Marco Chiesa che ci ha permesso di rimanere in partita salvando palloni dalla seconda linea a Franco Arezzo, che è entrato in corsa e ci ha permesso di andare avanti sul tabellone".

Mercoledì 4 novembre i biancoblu saranno ancora in campo a Lecce per recuperare la partita contro Aurispa Libellula, valida per la prima giornata di campionato.

TABELLINO
SMI Roma - Sistemia LCT Saturnia Aci Castello 1-3 (25-19, 23-25, 26-28, 19-25)

SMI Roma: Morelli 3, Sideri 4, Coggiola 10, Rossi 22, De Fabritiis 13, Antonucci 7, Milone (L), De Vito 0, Titta (L), Tozzi 0, Franchi De' Cavalieri 0, Iannaccone 3. N.E. Consalvo, Mandolini. All. Budani.

Sistemia LCT Saturnia Aci Castello: Pugliatti 3, Chiesa A. 6, Fasanaro 6, Dahl 32, Pricoco 6, Reina 8, Chiesa M. (L), Saraceno 2, Vitale 0, Zito (L), Arezzo Di Trifiletti 10. N.E. Sciuto, Andriola, Nicotra, Di Franco, Cassaniti. All. Puleo.

ARBITRI: Oranelli, Cruccolini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento