menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scherma: in pedana fioretto femminile e sciabola uomini con Aldo Montano

Prima medaglia azzurra ai Mondiali di Scherma per l'atleta paralimpico, William Russo. Oggi tocca al fioretto femminile con Valentina Vezzali e alla sciabola di Aldo Montano

La prima medaglia azzurra ai Mondiali di Scherma in corso a Catania, è di un atleta paralimpico, William Russo. Russo ha conquistato il bronzo nel fioretto maschile della categoria C insieme con Sergey Barinov (Russia). La medaglia d'oro èandata ad un altro russo Nikolay Lukyanov, quella d'argento al connazionale Alexander Logutenko.

E sempre oggi, toccherà al fioretto femminile - che l’anno scorso fece tripletta con Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Valentina Vezzali - e alla sciabola di Aldo Montano, che seppur acciaccato non nasconde le ambizioni da medaglia. "Mi sono preparata bene, sono pronta", ha dichiarato 37enne Valentina Vezzali, a quota 19 medaglie ai Mondiali (di cui 5 ori individuali). "Ho un dolore a un tendine, ma mi piacerebbe fare bene in questo  Mondiale in casa", spiega Aldo Montano, che come miglior risultato ai Mondiali ha l’argento di San Pietroburgo 2007.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento