rotate-mobile
Scherma vincente

Scherma, Catania brilla in Coppa del Mondo con i suoi campioni

Conferme sul valore degli atleti siciliani, e in particolare legati alla provincia di Catania, impegnati in competizioni internazionali di scherma. Tra loro spiccano i successi di Rossella Fiamingo e Daniele Garozzo

C'è anche un po' di Sicilia, e della provincia di Catania nello specifico, nei successi della scherma registrati nelle ultime ore a livello internazionale. Grande vittoria delle spadiste azzurre che, nella prima prova di Coppa del Mondo a Tallinn, hanno dominato con una formazione composta dalle due vicecampionesse mondiali a squadre Rossella Fiamingo e Federica Isola insieme a Giulia Rizzi e Roberta Marzani. Le ragazze del ct Dario Chiadò hanno disputato una gara di autorità, partita nel tabellone dei 16 col successo per 45-24 sul Canada, per poi superare anche i turni successivi contro Cina (36-28) e Francia (42-29). In finale la squadra italiana ha conquistato il primo gradino del podio battendo l’Ucraina col punteggio di 33-28 in un assalto in cui ha prevalso dall’inizio alla fine. Quattro podi erano già stati conquistati: Alberta Santuccio ha ben figurato nella spada femminile, secondi posti di Michela Battiston nella sciabola femminile, Luigi Samele nella sciabola maschile e Alessio Foconi nel fioretto maschile.

Nel fioretto maschile la squadra del ct Stefano Cerioni composta da Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Tommaso Marini e Guillaume Bianchi a Bonn ha perso soltanto in finale contro gli Stati Uniti per 45-40. Gli azzurri avevano superato il Belgio (45-34), la Cina (45-20) e il Giappone (45-38). Seconda piazza pure per le sciabolatrici Rossella Gregorio, Martina Criscio, Eloisa Passaro e Chiara Mormile. Le azzurre hanno perso contro la Francia 45-44. Il gruppo aveva sconfitto per 45-31 il Canada, per 45-36 l’Ungheria e per 45-32 la Corea.

(foto: Federscherma)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, Catania brilla in Coppa del Mondo con i suoi campioni

CataniaToday è in caricamento