Secondo Trofeo Bagaglino: mare e calcio spettacolo al Borgo Rio Favara

C'è anche il Catania al 2° Trofeo Bagaglino. A rappresentare la squadra Jonathan Spinesi. Sabato si svolgeranno i due gironi eliminatori, dai quali verranno fuori le 4 semifinaliste, che si sfideranno domenica mattina. Al pomeriggio la finale e le premiazioni.

Mare e sport al Borgo Rio Favara. La struttura Bagaglino Hotels & Resort si prepara a due giornate di calcio spettacolo, grazie al 2° Trofeo Bagaglino, che vedrà impegnate sui campi sportivi del Family Resort di Ispica otto squadre: Genoa, Juventus, Milan, Catania, Torino, Lazio, Inter e Sampdoria. Le formazioni saranno composte da club di tifosi delle squadre capitanate da alcuni ex giocatori: Sergio Brio per la Juventus, Natalino Fossati per il Torino, Claudio Sala per il Genoa, Salvatore Vullo per la Sampdoria, Jonathan Spinesi per il Catania e Paolo Monelli per la Lazio. Sabato si svolgeranno i due gironi eliminatori, dai quali verranno fuori le 4 semifinaliste, che si sfideranno domenica mattina. Al pomeriggio la finale e le premiazioni. Nella giornata di sabato spazio anche alle giovani promesse con una partita dedicata ai piccoli campioni di Inter e Torino.

Ospite della manifestazione sportiva sarà il magazziniere del Torino Tony Vigato, al quale verrà intitolata la prima sede di Ragusa del club Picciotti Granata che sarà inaugurata sabato. Tony Vigato è magazziniere del Torino da così tanti anni da essere diventato un vero e proprio idolo dei tifosi granata.

Con lui saranno presenti rappresentanti dei picciotti di tutte le province e gli ex calciatori del Torino Claudio Sala centrocampista soprannominato “Il Poeta del Gol”, che con la maglia granata ha collezionato 365 presenze tra il 1969 e il 1980, andando a segno 22 volte e laureandosi Campione d’Italia nel 1976), Natalino Fossati (terzino sinistro cresciuto nelle giovanili granata: con il Toro ha collezionato 247 presenze tra il 1964 e il 1974, realizzando 9 reti) e Salvatore Vullo (difensore, 53 presenze nel Torino tra il 1978 e il 1980, con due gol). Alla serata, che si svolgerà sempre all’interno del Borgo Rio Favara, interverranno il coordinatore regionale Renzo Zambito e il coordinatore provinciale Marco Biazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento