rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport

Serie B a 19 squadre, il 12 settembre l'esito del ricorso Catania al Tfn

Il Coni sembra aver messo una pietra tombale alla questione ripescaggi. Il presidente del Collegio di Garanzia, Franco Frattini, ha comunque precisato come i club che ambiscono al ripescaggio "potranno, se lo vorranno, ripartire davanti al Tribunale federale". La serie C procederà con i calendari sempre nella giornata di domani

Il Colleggio di Garanzia del Coni ha scelto di giudicare inamissibili i ricorsi presentati dai club interessati al ripescaggio in serie B. Confermato il format a 19 squadre: una decisione che suona come una pietra tombale sulle speranze del Catania. Una scelta, quella presa, a cui lo stesso Franco Frattini si è espresso contrario, con dichiarazioni molto pesanti.

Il presidente del Collegio di Garanzia del Coni ha inoltre precisato come i club che ambiscono al ripescaggio (Ternana, Pro Vercelli, Siena, Catania, Novara e Entella) "potranno, se lo vorranno, ripartire davanti al Tribunale federale della Figc e proporre le stesse contestazioni".

Proprio nella giornata del 12 settembre arriverà l'esito del ricorso che il Catania, unica squadra sin qui, ha portato avanti e presentato proprio al Tfn. E' previsto per domani infatti il dispositivo della sentenza del ricorso della società di via Magenta contro gli atti della Lega di Serie B e la Figc. La Lega di serie C ha comunque aspettato oltre il tempo dovuto e procederà con i calendari ufficiali di serie C alle 11.30 sempre nella mattinata del 12 settembre. La parola fine deve però ancora arrivare in maniera definitiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B a 19 squadre, il 12 settembre l'esito del ricorso Catania al Tfn

CataniaToday è in caricamento