rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Sport

Sicula Leonzio-Catania, probabili formazioni: dubbio Di Grazia, Curiale guida l'attacco

Il numero 23 è tornato a lavorare con la squadra venerdì. Il gol siglato contro il Siracusa conferma ancora una volta la stagione sugli scudi del numero 11. Manneh reclama spazio. Ancora precauzione riguardo all'impiego di Russotto che è tornato a lavorare in gruppo in settimana ed è quindi recuperato

Torna a casa la Sicula Leonzio. Dopo i lavori di adeguamento dell'impianto alle richieste avanzate dalla serie C, lo stadio "Nobile" di Lentini ospiterà dopo 6 mesi un match di campionato. Ironia della sorte proprio contro il Catania. Lo stadio "Angelo Massimino" è stato infatti palcoscenico in questo periodo delle gare casalinghe del club di Leonardi. Il numero uno della società leontina ha comunque precisato in settimana come "volontà della squadra era quella di tornare a giocare al Nobile già da tempo". L'ok definitivo è arrivato però soltanto adesso.

QUI CATANIA. Russotto è tornato a lavorare in gruppo in settimana, ma potrebbe restare ancora fuori per precauzione: l'intento infatti è quello di averlo al meglio nel rush finale della stagione, evitando ricadute. Stesso discorso per Caccavallo che però figura ancora nella lista dei lungodegenti. Di Grazia è tornato invece a lavorare in gruppo da venerdì dopo un colpo rimediato in allenamento e mister Lucarelli deciderà soltanto all'ultimo se impiegarlo o meno dall'inizio.

Salgono invece le chance di vedere Manneh dopo l'ottimo spezzone di gara disputato contro il Siracusa. Il giovane gambiano ha dimostrato di vivere un momento d'oro, vista anche l'età, dal punto di vista atletico. Lucarelli potrebbe puntare nuovamente su una singola punta, in questo caso Curiale, rimpolpando la mediana e le soluzioni sugli esterni. L'indiziato numero uno a rimanere fuori è Ripa. Barisic verso la conferma dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI SICULA LEONZIO-CATANIA

Sicula Leonzio (4-3-3): Narciso, Pollace, Camilleri, Aquilanti, Squillace, Davì, Esposito, Marano, Bollino, Foggia, Arcidiacono

Catania (3-5-2): Pisseri, Aya, Bogdan, Tedeschi, Marchese, Biagianti, Lodi, Mazzarani, Manneh (Porcino), Barisic, Curiale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicula Leonzio-Catania, probabili formazioni: dubbio Di Grazia, Curiale guida l'attacco

CataniaToday è in caricamento