Sport

Siena-Catania, le pagelle: Carrizo, buona la prima. Legrottaglie muro

L'esordiente Carrizo è il migliore della partita grazie ad almeno tre interventi decisivi. Ottima anche la partita di Legrottaglie, insuperabile per l'intero arco della gara

Ecco le pagelle di Siena-Catania. Carrizo super all'esordio, grande partita di Legrottaglie.

SIENA(4-4-2) - Pegolo 6; Vitiello 5,5, Terzi 6,5, Rossettini 6, Rossi 6; Giorgi 5,5(74'Gonzalez 6), D'Agostino 6,5(61'Vergassola 6), Gazzi 4,5, Brienza 6,5; Calaiò 5(64'Bogdani 6,5), Destro 4,5. Allenatore: Giuseppe Sannino.

CATANIA(3-5-2) - Carrizo 7,5; Bellusci 6, Legrottaglie 7, Spolli 6,5; Izco 6(54'Llama 5,5), Almiron 5,5, Lodi 6,5, Ricchiuti 6(60'Seymour 6), Marchese 6; Catellani 6,5(76'Biagianti sv), Bergessio 5.  Allenatore: Vincenzo Montella.

ARBITRO: Russo 5 - Vede bene in occasione del rigore concesso ma prende un abbaglio colossale su quello trasformato in calcio di punizione: il fallo su Seymour è in area di rigore ma lui, mal consigliato anche dal suo assistente, concede solo un calcio di punizione. A tratti sembra adottare una linea di condotta troppo 'inglese' non fischiando anche falli piuttosto evidenti.

MIGLIORI TODAY

Carrizo 7,5 - Non poteva avere esordio migliore: almeno tre interventi decisivi per salvare il risultato. Sempre preciso e puntuale anche nelle uscite. Partita praticamente perfetta.

Legrottaglie 7 - Un muro. Calaiò, Destro e Brienza sbattono ripetutamente su di lui che sembra calamitare tutti i palloni nei sedici metri. Soffre un po' con Bogdani concedendogli qualche sponda ma perdere qualche contrasto aereo con un avversario della sua stazza è normale.

Lodi 6,5 - Come al solito, precisissimo sui calci da fermo. Oltre a siglare il penalty decisivo, è lui stesso a procurarlo con il calcio di punizione toccato col braccio da Gazzi. Per il resto, regia sempre precisa anche se nel finale, complice il forcing del Siena, sparisce dalla scena.

PEGGIORI TODAY

Bergessio 5 - Senza Gomez e Bergessio e con il solo Catellani ad appoggiarlo risulta abbandonato a se stesso. Nel primo tempo ci prova con un tiraccio fuori misura poi più nulla.

Almiron 5,5 - Meno incisivo del solito. Pochi inserimenti senza palla e molti palloni sbagliati in fase di appoggio. Giornata no.

Llama 5,5 - Entra nella ripresa al posto dell'infortunato Izco ma non lo si vede mai. La sua esplosività potrebbe portarlo a creare grossi problemi alla retroguardia bianconera ma non prova mai l'affondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siena-Catania, le pagelle: Carrizo, buona la prima. Legrottaglie muro

CataniaToday è in caricamento