rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Stadio "De Simone", giocatori del Catania minacciati dagli ultras siracusani

L'episodio, come riporta mondocatania, sarebbe avvenuto all'interno del terreno di gioco durante il prepartita. Alcuni tifosi di casa avrebbero avvicinato gli atleti rossazzurri, intimidendoli

Siracusa-Catania, un derby atteso da 24 anni in campionato, si è concluso con la vittoria dei padroni di casa per 1-0. Nel pre-partita della sfida del "De Simone", come riporta mondocatania, i giocatori rossazzurri sarebbero stati avvicinati, all'interno del terreno di gioco, durante la fase precedente al riscaldamento, da alcuni ultras aretusei, subendo minacce intimidatorie.

Rientrati poi negli spogliatoi, gli uomini di Rigoli sarebbero rientrati regolarmente per il consueto riscaldamento pre gara. Si attendono ulteriori sviluppi dopo le prime indiscrezioni raccolte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio "De Simone", giocatori del Catania minacciati dagli ultras siracusani

CataniaToday è in caricamento