rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

Siracusa-Catania, probabili formazioni: scalpitano Ripa e Mazzarani

Lucarelli potrebbe confermare dal primo minuto il mattatore della gara contro il Cosenza. Buoni segnali invece arrivano dal centravanti rossazzurro, in lizza per una maglia nel ballottaggio con Curiale. Blondett ha recuperato dall'infortunio, difficile però "schiodare" il trio difensivo

Rosa a completa disposizione per mister Lucarelli nella trasferta contro il Siracusa. Unico Indisponbiile ancora Rossetti. La squadra allenata da Paolo Bianco, tra le rivelazioni del torneo sin qui, proverà in tutti i modi a fermare un Catania forza 5, capace di conquistare 15 punti nelle ultime cinque gare disputate. Bottino pieno e difesa invalicabile: questi i tasselli da cui i rossazzurri ripartono per provare a continuare la scia positiva anche in una match ostico come quello del “De Simone”. La trasferta, per motivi di ordine pubblico, è stata vietata ai tifosi del Catania.

QUI CATANIA. Lucarelli potrebbe confermare Mazzarani, mattatore della gara in trasferta contro il Cosenza, dal primo minuto. Biagianti, che ha smaltito noie fisiche, e Lodi invece si aggiudicano gli altri due posti in mezzo al campo. Sugli esterni si va verso l’impiego di Semenzato e Marchese. In attacco Russotto e Curiale favoriti, ma Lucarelli potrebbe gettare a gara in corso Di Grazia e Ripa, sfruttando tutta la profondità della rosa. Un'arma questa di fondamentale importanza, come ricordato anche in settimana dall’amministratore delegato Pietro Lo Monaco in conferenza stampa.

In difesa da segnalare il pieno recupero di Blondett che ha lavorato regolarmente con il gruppo in settimana. Difficile però al momento cambiare il trio Aya, Tedeschi, Bogdan.

PROBABILI FORMAZIONI SIRACUSA-CATANIA

SIRACUSA: Tomei; Parisi, Magnani, Turati, Liotti; Spinelli, Giordano, Sandomenico, Catania, Mancino, Scardina.

CATANIA: Pisseri; Aya, Tedeschi, Bogdan; Semenzato, Biagianti, Lodi, Mazzarani (Caccetta), Marchese, Ripa (Curiale), Russotto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siracusa-Catania, probabili formazioni: scalpitano Ripa e Mazzarani

CataniaToday è in caricamento