Sottil pronto a guidare il Catania, dimissioni ufficiali con il Livorno

La società etnea ha sin da subito messo l'ex difensore rossazzurro in cima alla lista dei desideri e il corteggiamento dovrebbe sfociare in settimana nel "matrimonio" ufficiale. Intanto il Catania ha regolarmente presentato domanda di iscrizione al prossimo campionato e ha iniziato a programmare la stagione

Sottil e il Livorno, protagonisti in questa stagione della scalata vincente verso la serie B, "divorziano" ufficialmente. Nella giornata odierna infatti la società del presidente Spinelli ha formalizzato l'addio con il tecnico ora sempre più vicino alla firma con il Catania.

La società rossazzurra ha sin da subito messo Sottil in cima alla lista dei desideri e il corteggiamento dovrebbe sfociare in settimana nel matrimonio ufficiale. Le ultime parole di Lucarelli in rossazzurro risalgono già ad alcuni giorni fa, con una lunga frase riportata dall'ormai ex tecnico rossazzurro nel profilo twitter personale: "Grazie di cuore tutti, anche a chi ha avuto da subito pregiudizi su di me, - aveva scritto Lucarelli sul noto social network - dispiace non avervi dato la B. Non l’ho mai fatto prima perchè non sono un ruffiano, ma ora che si interrompe il rapporto sento di dirvi che vi ho voluto bene ed è stato un onore lottare al vostro fianco"

Intanto il Catania ha regolarmente presentato domanda di iscrizione al prossimo campionato e ha iniziato a programmare la nuova stagione. Occhi puntati al settore giovanile con i primi contratti professionistici in prima squadra per ben 5 componenti del settore giovanile rossazzurro. Si tratta di Kalifa Manneh, già protagonista con la casacca rossazzurra, David Biancola, Samuele Bonaccorsi, Alessio Rizzo e Simone Schisciano. I cinque si sono distinti per i risultati sportivi conseguiti e per impegno e serietà, il Catania ha così deciso di ricambiare con un'attestazione di fiducia, in attesa della loro esplosione definitiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento