Sport

Spal-Tacopina: "Manifestazione interesse dimostrata, ancora nessuna offerta"

Nei giorni scorsi la foto che ha ripreso insieme Tacopina e il direttore generale della Spal, Andrea Gazzoli, in quel di Ferrara. Adesso il comunicato ufficiale del club estense. Il Catania intanto, guidato dalla proprietà Sigi, ha intrapreso la corsa contro il tempo per far fronte all'iscrizione del prossimo campionato

Spal e Tacopina a colloquio. L'avvocato americano si guarda attorno dopo la lunga corte nei confronti del Catania. Corteggiamento rimasto tale dopo che non si sono verificate le condizioni previste nel contratto preliminare d'acquisto del Calcio Catania stipulato con Sigi. Nei giorni scorsi la foto che ha ripreso insieme Tacopina e il direttore generale della Spal, Andrea Gazzoli, in quel di Ferrara. 

Adesso il comunicato ufficiale della Spal. Questo quanto comunicato del club estense: "S.P.A.L. srl e Avvocato Tacopina comunicano che, dopo lo scambio di informazioni avvenute tra le parti nelle ultime ore e in considerazione dell’apertura della proprietà all’ingresso nella partecipazione societaria di nuovi soggetti, è iniziata un’analisi legata alla manifestazione d’interesse dimostrata.
Tale manifestazione non ha ancora condotto alla formulazione di nessuna offerta."

Il Catania intanto, guidato dalla proprietà Sigi, ha intrapreso la corsa contro il tempo per far fronte all'iscrizione del prossimo campionato. Scadenza prevista il 28 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spal-Tacopina: "Manifestazione interesse dimostrata, ancora nessuna offerta"

CataniaToday è in caricamento