Sport

Tacopina arriva a Catania e annuncia: "Pronti alle firme, sarò io il presidente"

Nell'intervista rilasciata a Goal.com, l'avvocato statunitense ha annunciato la sua squadra di lavoro e sviscerato i dettagli del suo nuovo progetto sportivo per la squadra rossazzurra. Arriverà ai piedi dell'Etna nella giornata di sabato 12 dicembre

Tacopina pronto ad atterrare a Catania e rilevare la società etnea. Nell'intervista rilasciata a Goal.com, l'avvocato statunitense ha annunciato che sarà il presidente del Calcio Catania, una volta che la trattativa sarà definitivamente chiusa e Sean Largotta il vice presidente.

"Sarò anche l’azionista di maggioranza della società" aggiunge Tacopina, il quale svela e ribadisce la sua squadra di lavoro, quella che potrebbe portare il Catania a nuovi traguardi nel medio periodo. "Posso assicurare che in questa avventura i miei partner saranno Sean Largotta, Kevin Van, John Pavia, Chip Sloane di Acceleration Equity, un partner molto importante per me, e Joe Cuttone, che era già con me a Venezia ed è anche di origine siciliana - precisa Joe Tacopina - quindi ci sarà una grossa componente siculo-americana in questo progetto. Ovviamente in base agli investimenti che decideremo di fare includeremo altre persone nel progetto. Dante Scibilia, ad esempio, è stato con me 5 anni a Venezia ed è un “commercialista top level” in Italia: con me ci sarà anche lui e sarà lui a gestire il lato finanziario, i libri contabili e tutto il resto. Ci sarà Giovanni Gardini che ovviamente ribadisco sarà il nostro CEO e sarà per così dire il numero 2 del club, che farà riferimento direttamente a me".

Tacopina ha ribadito che sarà molto presente anche in città e sposterà la sua residenza proprio nel quartier generale del club rossazzurro, Torre del Grifo, struttura fiore all'occhiello e sulla quale Tacopina ha messo gli occhi sopra già da tempo: "A Torre del Grifo. Prenderò una delle stanze dell’hotel. Dico sul serio, quando sarò a Catania dovrò essere vicino al Calcio Catania e quindi starò lì dalla mattina alla sera per stare vicino a chi lavorerà lì ogni giorno. Spenderò molto tempo a Catania" precisa a Goal.com.

Riguardo alla presenza di una componente del territorio e di una linea di continuità della Sigi nel progetto alle porte, Tacopina ribadisce come la presenza di Gaetano Nicolosi sia un punto di partenza: "Io e Gaetano abbiamo già parlato del fatto che lui rimarrà a far parte del progetto - spiega Joe Tacopina - Sabato ceneremo insieme e continueremo a parlare di questa opportunità che sono certo fa piacere anche a lui”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tacopina arriva a Catania e annuncia: "Pronti alle firme, sarò io il presidente"

CataniaToday è in caricamento