Il Catania non affonda il colpo, ennesimo pareggio in trasferta

Partita ottima fino alla trequarti di gioco. Poi tanti errori. La squadra di Rigoli, quadrata dal punto di vista tattico, non riesce mai a dare la stoccata decisiva e andare in gol. Non incidono i singoli in attacco

Partita ottima fino alla trequarti di gioco. Poi tanti errori. La squadra di Rigoli, quadrata dal punto di vista tattico, non riesce mai a dare la stoccata decisiva e andare in gol. Demerito questa volta degli attaccanti che non riescono a concretizzare la mole di gioco espressa nei 90 minuti. La più ghiotta occasione capita nei piedi di Russotto nei secondi finali. La conclusione del numero 10 è lo specchio dell'intera gara disputata dagli etnei.

DIFESA BLINDATA, ATTACCO STERILE. Il Catania colleziona l'ennesimo pareggio, il terzo 0-0 della stagione. Sintomo, questo, di come la difesa lavori bene  e in sinergia. Manca invece cattiveria sotto porta. Rigoli prova a scardinare la difesa del Taranto dando fiducia a Barisic e all'imprevedibilità di Di Grazia. I risultati arrivano fino alla trequarti, ma in zona gol gli errori fioccano.

Paolucci non graffia, Barisic, spostato nella ripresa nel ruolo di centravanti, non sfrutta un'invitante palla-gol. Nel finale Russotto sbuccia malamente la sfera a due passi dalla porta. Tutte potenziali occasioni, mal sfruttate dai singoli.

Se contro il Fondi infatti la squadra etnea era apparsa poco ordinata in mezzo al campo, oggi, grazie alla sagacia di Bucolo, all'esordio stagionale, i rossazzurri sono riusciti ad imbastire trame di gioco interessanti. Questo non è però bastato per far male in zona gol.

TABELLINO TARANTO-CATANIA 0-0

Taranto: Maurantonio; De Giorgi, Nigro, Pambianchi; Balzano, Bobb, Lo Sicco (Paolucci 62’), Garcia; Bollino; Balistreri (Potenza 86’), Viola (Magnaghi 66’). A disp.: Pizzaleo, Sampietro, De Salve, Langellotti, Cedric, De Toni, Ciardo, Boccadamo. All. Papagni.

Catania (4-3-3): Pisseri; Parisi, Bergamelli, Gil, Nava; Biagianti, Di Cecco (Silva 79’), Bucolo; Barisic (Anastasi 82’), Paolucci (Russotto 73’), Di Grazia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento