Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Teramo-Catania, le pagelle: Dall'Oglio in crescita, Di Molfetta spento

Prova positiva in mezzo al campo per il centrocampista, atteso ora dalla prova della continuità. Poca inventiva in avanti del numero 8. Spento anche Mazzarani. A togliere le castagne dal fuoco ci pensa un difensore, Esposito, che in mischia evita l'ennesima sconfitta esterna

Ecco le pagelle di Teram-Catania. Finisce 1-1 la sfida in Abbruzzo per la compagine etnea. Dopo il vantaggio siglato da Bombagi su calcio piazzato, Esposito riacciuffa il pari, evitando l'ennesima sconfitta esterna.

Teramo (4-3-2-1): Tomei, Cancellotti, Piacentini, Iotti (85’ Soprano), Tentardini; Mungo (87’ Cappa), Arrigoni, Santoro (66’ Minelli); Costa Ferreira, Bombagi; Martignago (66’ Magnaghi)

Catania (4-2-3-1): Furlan 6,5 Calapai 6, Silvestri 6, Esposito 6,5, Pinto 6, Dall’Oglio 6,5, Rizzo 5,5 (81’ Bucolo),  Biondi (81’ Catania), Mazzarani 5,5 (75’ Curiale), Di Molfetta 5 (81’ Sarno); Di Piazza 5,5 (35′ Barisic 5,5)

MiglioriToday. Furlan. Reattivo in due occasioni quando salva il risultato, prima sul colpo di testa di Martignago, dopo sul tiro a botta sicura di Mungo. Non impeccabile nel calcio piazzato che porta alla rete di Bombagi, ma in generale la prova è positiva e dimostra una sicurezza ormai acquisita tra i pali.

Dall'Oglio. In crescita il centrocampista a disposizione di Lucarelli. Tra i due nella linea mediana è quello che si fa valere dal punto di vista fisico e che combatte con tenacia su tutti i palloni. Segnale confortante in vista delle prossime gare.

Esposito. Il suo è un gol decisivo e che evita l'emnnesima sconfitta in trasferta. Quanto basta per rendere positiva la prestazione.

PeggioriToday. Di Molfetta. Oggi un lontano parente del giocatore ammirato nelle ultime uscite. Non trova mai la posizione in campo per fare male e si spegne con il passare dei minuti.

Mazzarani. Spento nell'ultimo periodo, anche oggi fa fatica ad entrare nel vivo della manovra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teramo-Catania, le pagelle: Dall'Oglio in crescita, Di Molfetta spento

CataniaToday è in caricamento