Un "calcio" al Coronavirus: via al triangolare per i ragazzi del quarto Municipio

Si concluderà il 13 di agosto il torneo di calcio a 5 denominato "Cuore Caldo". L'evento sportivo è stato ideato per dare un segnale concreto ai ragazzi del quarto Municipio

Il consigliere del quarto Municipio Giuseppe Ragusa, del Movimento 5 Stelle, ha acquistato di propria tasca delle pettorine identificative che permetteranno ai ragazzi della zona di disputare un triangolare di calcio a cinque, denominato "Cuore Caldo" proprio per dare un segnale di speranza dopo la dure restrizioni imposte dal Coronavirus. 

Si tratta di un torneo di calcio a 5 che si svolgerà da oggi fino al 13 di agosto in un campetto di Trappeto nord, la cui partecipazione è riservata a ragazzi dai 5 ai 15 anni. "E' stato pensato  -spiega il consigliere Ragusa - per dare un segnale di ripartenza attraverso lo sport. Il centro di aggregazione che ha reso possibile tutto questo è 'Punto e a capo', in via Galermo, finanziato dalla legge 285/97 e gestito dalla cooperativa Marianella García, in convenzione con il Comune di Catania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento