menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trapani-Catania, le pagelle: Leto decisivo, Capuano in difficoltà

Il numero 11 si sblocca e trascina la squadra al pareggio. Almiron davanti alla difesa mette ordine alla squadra: geniale nelle idee di gioco. Difesa in difficoltà, con il numero 24 colpevole in occasione della rete di Abate. Male anche Sauro nel primo tempo

Ecco le pagelle di Trapani-Catania. Finisce 2-2 il derby siciliano, nel primo tempo a segno Abate e Basso, nella ripresa doppietta di Leto.

Trapani: Gomis, Lo Bue, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Feola, Ciaramito, Nadarevic, Abate, Mancosu

Catania (4-3-3): Frison 6, Sauro 5, Spolli 5,5, Capuano 5, Monzon 6, Escalante 5,5, Rinaudo 6,5, Almiron 7, Martinho s.v. (Cani 6,5), Rosina 5, Leto 7,5

LE CRONACA

MiglioriToday. Leto 7,5. Il numero 11 trova il gol e la prestazione. Dopo la prova convincente disputata contro il Varese, oggi il centravanti argentino delizia i tifosi con un diagonale di sinistro che batte Gomis. Gioca con spirito di squadra ed è l'ultimo ad arrendersi. Segna addirittura la doppietta. Ritrovato

Almiron 7. Sannino abbassa il raggio di azione del numero 4, che parte inizialmente da trequartista. L'argentino ripaga con una prestazione importante, dimostrando di essere il vero metronomo del centrocampo, l'uomo in grado di imbastire idee e trame di gioco. Indispensabile.

Rinaudo 6,5. Altra prova di spessore del centrocampista argentino, bravo a interdire e frenare le manovre offensive del Trapani. Guerriero dai polmoni di ferro.

Cani 6,5 Sbaglia il gol a fine primo tempo, ma nella ripresa si trasforma in uomo assist servendo due palloni d'oro che Leto trasforma.

PeggioriToday. Sauro 5. Nel primo tempo Nadarevic fa quello che vuole dalle sue parti. Tanto che Sannino, dopo il vantaggio granata, chiede con insistenza il raddoppio di marcatura di Rinaudo. Non è quasi mai tempestivo negli interventi e negli anticipi l'ex Basilea, che commette persino un fallo ingenuo in mezzo al campo: cartellino pesante perchè domenica prossima sarà squalificato, così come Spolli.

Capuano 5. Quasi sempre impeccabile sin qui l'esperto difensore rossoazzurro, oggi non contiene le sortite offensive del Trapani nel primo tempo. Colpevole in occasione del primo gol, quando si fa saltare facilmente da Abate che sblocca il risultato.

Rosina 5. Non è la giornata del numero 10, che sciupa una quantità innumerevole di palle-gol. L'ultima a 5 minuti dalla fine, bravo Gomis a rispondere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento