Verona-Catania, probabili formazioni: squadra che vince non si cambia?

Pellegrino sembra intenzionato a riproporre il modulo che ben a figurato contro la Sampdoria. Resta qualche dubbio sugli interpreti, visti i recuperi di Rolin e Rinaudo e l'assenza quasi certa di Spolli. Fuori Plasil o ancora riconfermato? Più Leto che Castro in avanti

Tre punti e iniezione di fiducia in vista della trasferta di Verona. Il Catania vive sull'orlo del baratro e gioca le sue ultime carte fuori dal "Massimino", dove quest'anno ha collezionato l'amaro bottino di sole 7 reti all'attivo. Basterà il clima di spinta dettato dai 3 punti conquistati nell'ultima di campionato e dal cambio di allenatore? Molto dipenderà dalle motivazioni degli avversari. Il Verona, dopo la vittoria di Bergamo contro l'Atalanta, non sembra però aver abbandonato il sogno Europa. Sfida all'ultimo sangue? I presupposti sembrano esserci.

Le certezze si chiamano Bergessio e Toni. Per entrambe le formazioni i due uomini d'area di rigore difficilmente tradiscono le aspettative. Quale tra squadre che scenderanno in campo al "Bentegodi" sarà in grado di alimentare la vena realizzativa dei due? Sulla carta i padroni di casa, visto l'andamento stagionale, sembrano avere quella marcia in più. Ma il Catania, non avendo nulla da perdere, può mettere sul piatto la voglia di vincere a tutti i costi. In caso contrario la serie b potrebbe non essere più una sola questione di matematica.

QUI VERONA. In dubbio Iturbe, pronto Jankovic a subentrare. L'altro ballottaggio è tra Marquinho e Gomez. Donati sicuro assente, nuova chance per Donadel. Cacciatore dovrebbe tornare titolare.

QUI CATANIA. Tornano dalle rispettive squalifiche Rolin e Rinaudo. Fuori quasi sicuramente Spolli per una contusione al piede che lo costringe da alcuni giorni ad un lavoro differenziato. Rinaudo prenderà il posto di Plasil, o squadra riconfermata in blocco? Scelta ardua per mister Pellegrino, che sembra invece intenzionato a ridare fiducia dal primo minuto a Leto: Castro dentro solo a partita in corso.

PROBABILI FORMAZIONI

VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Romulo, Donadel, Hallfredsson; Gomez, Toni, Marquinho

CATANIA (4-4-1-1): Andujar; Peruzzi, Rolin, Gyomber, Monzon; Izco, Plasil, Lodi, Leto; Bergessio, Barrientos.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento