Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Catania, buona la prima in coppa Italia: contro la Vibonese decide Reginaldo

La rete arriva nei tempi supplementari grazie ad una combinazione stretta tra Piccolo e Reginaldo e il conseguente calcio di rigore, trasformato dal brasiliano

Buona la prima. Il Catania passa in coppa Italia,vicendo sul campo della Vibonese dopo i tempi supplementari. Baldini lancia un Catania senza un riferimento offensivo in avanti e Russini nel ruolo di falso 9. I sincronismi e meccanismi di gioco emergono con qualità nella zona offensiva, più difficoltà invece nel concretizzare la mole di gioco creata. Ci prova Provenzano con i suoi inserimenti senza palla a fare male, ma non trova fortuna. Russini batte debolmente un calcio di rigore invece, ipnotizzato da Mengoni. Episodio a parte sono buoni gli spunti del giocatore rossazzurro, che nasce come esterno ma dimostra di poter giostrare anche in una zona centrale dell'attacco.

La rete arriva nei tempi supplementari grazie ad una combinazione stretta tra Piccolo e Reginaldo e il conseguente calcio di rigore, trasformato dal brasiliano, che timbra la prima rete ufficiale della stagione. 

TABELLINO VIBONESE-CATANIA 0-1 (100' Reginaldo r.)

VIBONESE (4-3-2-1): Mengoni; Ciotti, Vergara, Risaliti, Mahrous; Cattaneo, Basso, Grillo; Spina, Senesi; La Ragione. All. D’Agostino

CATANIA (4-3-3): Borriello; Calapai, Giosa (84′ Zanchi), Monteagudo, Pinto; Rosaia, Maldonado (dal 91′ Bianco), Provenzano (dal 91′ Frisenna); Ceccarelli (dal 61′ Piccolo), Russini (dal 61′ Reginaldo), Russotto (dal 102′ Russo). All. Baldini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania, buona la prima in coppa Italia: contro la Vibonese decide Reginaldo

CataniaToday è in caricamento