Sport

Vibonese-Catania, le pagelle: Sarao ancora in gol, Giosa sbanda dietro

I numeri del centravanti rossazzurro iniziano a diventare importanti. In difesa regge botta Silvestri, solita prestazione precisa e attenta. Russotto bene sulla trequarti

Ecco le pagelle di Vibonese-Catania. Finisce 1-1 la sfida del "Luigi Razza". Plescia e Sarao i marcatori nel primo tempo.

Vibonese 4-4-2: Marson, Sciacca, Bachini, Redolfi, Ciotti, Laaribi, Ambro(Pugliese 51′), Tumbarello, Statella, Berardi (Cattaneo 32′), Plescia

Catania 4-2-3-1: Confente 5,5, Calapai 6 (Albertini 84′), Silvestri 6,5, Giosa 5, Pinto 5,5, Welbeck 6, Dall’Oglio 6 (Maldonado 84′), Manneh 6 (Rosaia 6 50′), Golfo 5,5 (Di Piazza 5,5 62′), Russotto 6,5, Sarao 6,5

MiglioriToday. Russotto. Agisce sulla trequarti e riesce a dare quella fantasia persa dopo l'infortunio rimediato da Piccolo. Dai suoi piedi partono le giocate più pericolose. Ci prova anche dalla distanza, impegnando due volte l'estremo difensore Marson. 

Sarao. I numeri ora iniziano a diventare importanti. Sigla la sua settima rete stagionale, ancora una votla di testa, specialità della casa. Risponde presente e si ritaglia sempre di più i galloni di centravanti titolare della squadra.

Silvestri. Ancora una prova impeccabile e da leader difensivo. Non rimedia il cartellino giallo e ci sarà quindi nella gara contro il Palermo in programma mercoledì.

PeggioriToday. Giosa. Poco attento in occasione del gol. Dopo la prestazione incolore contro la Ternana è iniziata una fase discendente per il centrale. In difficoltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vibonese-Catania, le pagelle: Sarao ancora in gol, Giosa sbanda dietro

CataniaToday è in caricamento