Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Terzo pareggio consecutivo per il Catania: Sarao risponde a Plescia

Nella ripresa Raffaele getta nella mischia anche Di Piazza per provare a vincerla, ma gli etnei non riescono a cambiare marcia. La Vibonese rischia poco e porta a casa il pareggio

Il Catania non va oltre il risultato di 1-1 in casa della Vibonese. Terzo pareggio di fila in campionato, terzo punto in quattro partite. Non un periodo felicissimo dal punto di vista dei risultati, con i tanti impegni ravvicinati che si fanno sentire sulle gambe. Anche gli episodi non sorridono, come ad esempio il rigore sbagliato da Dall'Oglio contro il Bari nelle battute finali. 

Dal punto di vista dei singoli, Giosa mostra ancora qualche piccola sbavatura, come in occasione del gol siglato da Plescia nel primo tempo. Primo vero acuto della squadra calabrese e punizione pesante per un Catania che aveva provato sin dalle prime battute, con un Russotto inspirato, a colpire gli avversari. Il parri arriva subito grazie all'incornata di Sarao. 

Nella ripresa Raffaele getta nella mischia anche Di Piazza per provare a vincerla, ma gli etnei non riescono a cambiare marcia. La Vibonese rischia poco e porta a casa il pareggio, con le unghie e con i denti. Adesso il derby contro il Palermo per provare a tornare alla vittoria. 

TABELLINO VIBONESE-CATANIA 1-1 (Plescia 36′, Sarao 41′)

Vibonese 4-4-2: Marson, Sciacca, Bachini, Redolfi, Ciotti, Laaribi, Ambro(Pugliese 51′), Tumbarello, Statella, Berardi (Cattaneo 32′), Plescia

Catania 4-2-3-1: Confente, Calapai (Albertini 84′), Silvestri, Giosa, Pinto, Welbeck, Dall’Oglio (Maldonado 84′), Manneh (Rosaia 50′), Golfo (Di Piazza 62′), Russotto, Sarao

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo pareggio consecutivo per il Catania: Sarao risponde a Plescia

CataniaToday è in caricamento