menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley Catania, fatale il tie break contro Potenza Picena: "Ci è mancato qualcosa"

Dalle Marche i rossazzurri tornano sconfitti, ma riescono a smuovere la classifica aggiungendo un punto al loro score, dopo oltre due ore e mezza di gioco, durante le quali le due squadre si sono date battaglia per chiudere la partita in proprio favore all’Eurosuole Forum

Finisce 3-2 (21-25, 25-20, 25-22, 20-25, 15-6) il match tra Messaggerie Bacco Catania e GoldenPlast Potenza Picena, anticipo della settimana giornata del campionato UnipolSai 17/18. Dalle Marche i rossazzurri tornano sconfitti, ma riescono a smuovere la classifica aggiungendo un punto al loro score, dopo oltre due ore e mezza di gioco, durante le quali le due squadre si sono date battaglia per chiudere la partita in proprio favore all’Eurosuole Forum.

“Siamo riusciti a muovere la classifica, ma anche questa volta ci è mancato qualcosa – commenta a caldo mister Gianpietro Rigano – Il break è stato un disastro con un rallentamento generale. In tutta la partita invece abbiamo vanificato troppo spesso quelle cose che in allenamento ci riescono bene”.

“Non riusciamo a trovare quelle soluzioni che trovavamo fino ad un mese fa quando i singoli riuscivano al meglio e la squadra si adeguava - continua Rigano - Adesso invece ci mancano quegli sprazzi che ci permetterebbero di ripartire. Nel terzo set siamo riusciti ad agganciarli, ma poi abbiamo sprecato moltissime energie arrivando scarichi alla fine”.

Infortunio per il numero 3, il centrale Matteo Pizzichini che, a durante il terzo set è stato portato in barella fuori dal campo per una bruttissima distorsione, che ha richiesto a margine della partita il trasporto in ospedale per effettuare una radiografia. La squadra rimane in attesa della diagnosi medica.

Mercoledì 1 novembre Messaggerie Bacco Catania giocherà in casa, al Pala Catania, alle 18:00, contro la Ceramica Scarabeo GCF Roma.

TABELLINO Goldenplast Potenza Picena – Messaggerie Bacco Catania 3-2 (21-25, 25-20, 25-22, 20-25, 15-6) 

Goldenplast Potenza Picena: Monopoli 1, Cristofaletti 12, Bucciarelli 9, Bisi 23, Marinelli 18, Larizza 7, Romanò 1, Toscani (L), D’Amico 0, Sette 1, Lavanga 0. N.E. Maccarone, Di Silvestre. All. Di pinto.

Messaggerie Bacco Catania: Finoli 6, Bonacic 19, Razzetto 8, De Santis 21, Sideri 12, Pizzichini 6, Arezzo Di Trifiletti 0, Pricoco 0, Spampinato (L), Torre 0, Tulone 0, Arena 2. N.E. Chillemi. All. Rigano.

ARBITRI: Traversa, Jacobacci. NOTE – durata set: 27′, 33′, 30′, 28′, 14′; tot: 132′.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento