rotate-mobile
Volley

A2: la Rizzotti Design Catania espugna Modica e fa suo il derby

Con il 3-1 le etnee inanellano la seconda vittoria consecutiva e dimostrano di essere in ottima forma

Il derby siciliano della Serie A2 di volley femminile si è tinto di rossoblu. La Pallavolo Sicilia Catania ha battuto 3-1 al PalaRizza l’Egea PVT Modica, una sfida che non era affatto scontata come ci si sarebbe potuti immaginare. Le ragazze di coach Chiappafreddo hanno bissato il successo di pochi giorni fa contro l’Anthea Vicenza, battendo in rimonta le padrone di casa, fanalino di coda del girone B. I tifosi di Modica speravano in uno scatto d’orgoglio nel derby regionale, ma Catania ha avuto il merito di non perdersi d’animo dopo il primo parziale perso in maniera quasi beffarda.

Le etnee si sono imposte grazie soprattutto alla splendida prova di Bulaich che ha guidato la riscossa della Rizzotti Design con 26 punti all’attivo. Dopo il 25-23 in favore di Modica nella prima frazione di gioco, quella successiva non ha avuto praticamente storia e Catania ha dominato dall’inizio alla fine (25-17). Spettacolare come non mai il terzo set. Le etnee hanno avuto la possibilità di conquistarlo prima dei vantaggi con un set-ball annullato dalla PVT.

Il parziale è diventato un lungo botta e risposta, terminato dalle ospiti con uno splendido e faticoso 32-30. Il 2-1 e la rimonta completata hanno galvanizzato le catanesi che poi non hanno avuto alcun problema nel fissare il punteggio sul 3-1 e concludere definitivamente i giochi (25-17). Con questo successo, le etnee sono salite a quota 16 punti in classifica, rimanendo al penultimo posto del girone B, ma a soli tre punti dal quartultimo occupato dal Club Italia e Vicenza.

Domenica le ragazze di coach Chiappafreddo osserveranno il loro turno di riposo, per poi disputare l’ultimo incontro della regular season il 6 marzo in casa contro la Tecnoteam Albese. Il tabellino del match:

PVT MODICA-PALLAVOLO SICILIA CATANIA 1-3 (25-23, 17-25, 30-32, 17-25)

MODICA: Bacciottini, Longobardi, Antonaci, Saccani, Ferrantello, M’Bra, Gridelli, Salviato, Herrera Alvarez, Salamida, Brioli. All. Quarta

CATANIA: Bordignon, Catania, Conti A, Oggioni, Bertone, Picchi, Bulaich, Bridi, Conti M, Poli. All. Chiappafreddo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: la Rizzotti Design Catania espugna Modica e fa suo il derby

CataniaToday è in caricamento