rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Volley

B1. L’Hub Ambiente Catania ci mette tanto orgoglio ma al PalaAbramo passa Pomezia

Lo 0-3 subito dalle etnee non va comunque letto in maniera negativa, la formazione di coach Baldi ha impensierito lo United in più di una occasione

Si può perdere una partita ma comunque mantenere il sorriso? L’Hub Ambiente Catania non ha nulla da rimproverarsi dopo lo 0-3 incassato questo pomeriggio al PalaAbramo contro lo United Pomezia, formazione in lotta per un posto nei play-off. Il ko sembra pesante, ma il raccontato della partita fotografa una squadra di casa vogliosa e grintosa, già a partire dal primo set. L’Hub Ambiente è rimasto a una sola lunghezza per una buona parte del parziale, anzi è riuscito anche a mettere la freccia (11-10).

Si è trattata di una fiammata non isolata, da quel momento lo United ha accelerato i ritmi in maniera decisa e con nove punti consecutivi ha messo una seria ipoteca sulla frazione di gioco. A quel punto Catania ha tentato la rimonta disperata, arrivando fino a una sola lunghezza dalle ospiti (22-21). Sul più bello, però, i tifosi del PalaAbramo sono rimasti delusi visto che la frazione di gioco è terminata 25-21 per la compagine laziale che ha così sbloccato il risultato. Nel secondo parziale Catania ha provato a fare la voce grossa ed è rimasta per diversi minuti in vantaggio (9-7 e 11-9).

La reazione pometina è stata purtroppo efficace e con un break lo United ha azzardato la fuga, tenendo a bada l’Hub Ambiente che ha potuto soltanto avvicinarsi fino a due punti dalle ospiti (19-17). Il finale di set è stato gestito senza grossi affanni dalle rossoblù e in questo caso è stato un attacco out delle etnee a regalare il 2-0 alla squadra di coach Tarquini. Il terzo parziale è stato quello in cui Pomezia si è espressa al meglio, lasciando le padrone di casa a debita distanza, come ben testimoniato dai 7 match point a disposizione. Il muro di Liguori ha chiuso poi definitivamente i giochi. Tra una settimana è in programma la trasferta sul campo dell’Olimpia Forex San Salvatore Telesino. Il tabellino del match:

HUB AMBIENTE CATANIA-UNITED POMEZIA 0-3 (21-25, 20-25, 17-25)

CATANIA: Beltrani, Luzzi, Minervini, Mercieca, Carnazzo, Sant’Ambrogio, Di Fabio (L), Foti, Emmi, Bisicchia, Altavilla, Mastroeni. All: Baldi

POMEZIA: Corvese, Grossi, Mordecchi, Bigioni, Frasca, Viglietti, Lanzi (L), Liguori, Oggioni, Marcelli, Palermo, Prete, Prati, Zannoni. All. Tarquini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. L’Hub Ambiente Catania ci mette tanto orgoglio ma al PalaAbramo passa Pomezia

CataniaToday è in caricamento