rotate-mobile
Volley

B1: Hub Ambiente Catania evanescente contro Baronissi, la P2P domina e vince 3-0

Nei tre set disputati, la formazione etnea non è riuscita mai ad avvicinarsi seriamente alle campane

Stavolta l’Istituto Malerba non ha portato fortuna all’Hub Ambiente Catania. La formazione etnea di coach Baldi non è riuscita a frenare gli attacchi puntualmente incisivi della Polisportiva 2 Principati di Baronissi, giunta in Sicilia con il preciso intento di conquistare la posta piena. I punteggi dei tre set disputati ieri hanno evidenziato una maggiore convinzione da parte delle campane, implacabili sotto rete e granitiche in difesa con i loro classici contrattacchi che hanno stupito più di un avversario in questa stagione.

Le ospiti hanno mantenuto nel primo set sempre un buon vantaggio, difficile da recuperare per Catania che infatti non è riuscita ad andare oltre i 18 punti finali. Il momentaneo 1-0 ha riscaldato ancora di più il motore della P2P che non ha avuto pietà nel secondo parziale delle padrone di casa. Il 25-13 è emblematico della differenza di concretezza in campo, una frazione di gioco che è filata via in fretta e con le catanesi che sono sembrate arrendersi di fronte allo svantaggio che si allargava a macchia d’olio.

Il terzo set non è stato molto diverso. La compagine di Baronissi ha nuovamente alzato la voce e lasciato altre briciole all’Hub Ambiente che si è fermato a quota 15. I punti in classifica continuano a rimanere 3, con la zona retrocessione che è praticamente realtà: fra una settimana la squadra etnea avrà un compito durissimo, affrontare l’Amando Volley in trasferta, un derby che sarà sicuramente tutto da vivere. Il tabellino del match:

HUB AMBIENTE CATANIA-POLISPORTIVA 2 PRINCIPATI 0-3 (18-25, 13-25, 15-25)

CATANIA: Emmi, Minervini, Chiavaro, Bisicchia, Altavilla, Mercieca, Giacomazzi, Oliva, Foti, Luzzi, Di Fabio, Sant’Ambrogio, Mastroeni. All. Baldi

P2P: Liguori, Silvestrini, Vianello (L), Simoncini, Marchesano, Andeng, Grillo, Sanguigni, Alikaj, Napolitano, Staffini. All. Castillo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Hub Ambiente Catania evanescente contro Baronissi, la P2P domina e vince 3-0

CataniaToday è in caricamento